Covid 19
3 Marzo 2022
14:41

I casi di Covid-19 in Campania sono calati del 32% nell’ultima settimana

Covid, i dati Gimbe: la Campania fa registrare, nella settimana che va dal 23 febbraio al 1 marzo, il calo di nuovi casi rispetto alla settimana passata: -32,3%
A cura di Cir. Pel.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Il Covid è sempre meno presente tra gli argomenti nell'opinione pubblica e sulla stampa, ma non è solo a causa delle tragiche notizie provenienti dal conflitto in Ucraina.  I dati, infatti, restituiscono un quadro meno allarmante rispetto ai mesi scorsi: merito soprattutto del vaccino.

I numeri del report settimanale della fondazione Gimbe che analizza l'andamento dell'epidemia, dicono che la Campania fa registrare, nella settimana che va dal 23 febbraio al primo marzo, una diminuzione dei nuovi casi (-32,3%) rispetto alla settimana precedente e una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100mila abitanti (2.263). Sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (17%) mentre sono sotto soglia di saturazione i posti letto in terapia intensiva (6,4%) occupati da pazienti Covid-19.

Veniamo poi all'altro aspetto: quante persone si sono vaccinate ad oggi in Campania e quante invece no? Nella nostra regione la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale contro Sars-CoV2 è pari all'80,5% (media Italia 83,4%) a cui aggiungere un ulteriore 2,6% (media Italia 2,1%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose è dell'82,4% (media Italia 83,9%). La popolazione 5-11 che ha completato il ciclo vaccinale è pari al 27,6% (media Italia 31%) a cui aggiungere un ulteriore 6,2% (media Italia 5,9%) solo con prima dose.

31094 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni