La Campania raggiunge quota un milione di vaccini somministrati: lo ha comunicato l'Unità di Crisi della Protezione Civile della Campania alle 13.30 di oggi, giovedì 8 aprile, aggiornando così l'iniziale bollettino pubblicato alle 12 di quest'oggi, quando la soglia del milione era ormai ad un passo. Di questo milione di vaccinati, che alle 13.30 sono stati 1.000.358 complessivi, sono 725.991 i cittadini che hanno ricevuto la prima dose, mentre ad altri 274.367 è stata somministrata anche la seconda dose.

Le "fetta" più grande di vaccinati, dal bollettino delle 12 che si fermava a poco prima della "quota un milione", vede gli over-80 in testa per il maggior numero di dori ricevute: quasi 300mila, di cui 115.059 che hanno già ricevuto anche la seconda dose. Seguono quindi gli operatori sanitari ed OSS, di poco sotto le 200mila dosi ricevute e quasi pari numero tra prima e seconda dose (i primi 94mila circa contro poco più di 86mila i secondi). Restano basse le vaccinazioni tra le forze dell'ordine (su 28.048 vaccinati, appena 702 hanno ricevuto la seconda dose), e soprattutto i soggetti fragili: su 88.284 persone che hanno ricevuto la prima dose, appena 366 hanno ricevuto la seconda che garantisce l'immunizzazione all'infezione da CoViD-19 scatenata dal possibile contagio dal virus SARS-CoV-2 che ancora oggi continua a viaggiare sopra la media in Campania.