130 CONDIVISIONI
Vaiolo delle scimmie in Italia ed Europa
23 Agosto 2022
20:38

Vaiolo delle scimmie, in arrivo altri 2.840 vaccini per la Lombardia

La prima tranche di dosi è andata esaurita in pochi giorni: in arrivo la seconda. Intanto gli ultimi report danno a quota 314 il numero dei lombardi contagiati dal vaiolo delle scimmie, di cui 221 solo nell’area di Milano.
A cura di Francesca Del Boca
130 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Vaiolo delle scimmie in Italia ed Europa

La prima tranche di 2mila dosi è andata esaurita in pochissimo tempo. Adesso tocca alla seconda: in arrivo altre migliaia di dosi del vaccino contro il vaiolo delle scimmie Jynneos da parte della Commissione Europea.

Alla Lombardia il maggior numero di vaccini, pari a 2.840 dosi (per quanto riguarda le altre regioni a rischio, i vaccini sono così distribuiti: 1.320 al Lazio, 840 all'Emilia Romagna e infine 720 al Veneto).

Intanto gli ultimi report danno a quota 314 il numero dei lombardi contagiati dal vaiolo delle scimmie, di cui 221 solo nell'area di Milano.

Le 2mila dosi esaurite in due giorni

Al primo giorno di prenotazioni, il 10 agosto, era infatti già esaurita più della la metà delle dosi assegnate dal ministero della Salute a Regione Lombardia. Il 12 agosto, fine delle scorte: il portale regionale ha chiuso in attesa di altri rifornimenti per fine mese. Quelli che, come promesso, sono oggi in arrivo.

A chi si rivolge la campagna vaccinale?

Il vaccino è offerto al personale di laboratorio che potrebbe essere esposto al virus e a persone gay, transgender, bisessuali e altri uomini che hanno rapporti sessuali con uomini e che hanno avuto comportamenti sessuali a rischio. Chi ha già ricevuto una vaccinazione di vaiolo viene escluso dalla profilassi. Indicativamente verranno accettati solo vaccinandi con meno di 45 anni.

L'identikit dei contagiati

Per ora, secondo i dati raccolti da Regione Lombardia,  i contagiati dal vaiolo delle scimmie sono tutti uomini (solo un rarissimo caso su 300 è di sesso femminile). Quasi la metà si trova nella fascia di età dai 30 ai 39 anni, e un restante 30 per cento nella fascia dai 40 ai 49 anni.

130 CONDIVISIONI
130 contenuti su questa storia
Germano Mancini morto a Cuba, secondo l'autopsia non è deceduto per il vaiolo delle scimmie
Germano Mancini morto a Cuba, secondo l'autopsia non è deceduto per il vaiolo delle scimmie
Vaiolo delle scimmie, in Lombardia 1.531 vaccinati e 328 contagi
Vaiolo delle scimmie, in Lombardia 1.531 vaccinati e 328 contagi
Come è possibile che un uomo abbia il Covid, il vaiolo delle scimmie e l’HIV contemporaneamente
Come è possibile che un uomo abbia il Covid, il vaiolo delle scimmie e l’HIV contemporaneamente
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni