116 CONDIVISIONI

Uomo travolto e ucciso da un treno: “Corpo straziato sotto le rotaie, difficile identificarlo”

All’alba di oggi, domenica 10 dicembre, nel Lodigiano un uomo è stato travolto e ucciso da un treno: non è stato ancora possibile identificarlo. Circolazione rallentata.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
116 CONDIVISIONI
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Nella giornata di oggi, domenica 10 dicembre, un uomo è stato travolto e ucciso da un treno. L'incidente si è verificato poco dopo le 6.30 del mattino e lungo la Bo-Mi, nel territorio della provincia di Lodi. A causa delle condizioni in cui è stato trovato il cadavere, è ancora difficile riuscire a identificarlo. Il corpo è stato recuperato dai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

L'uomo è morto sul colpo

Sono ancora poche le informazioni relative a questo incidente. Il treno che ha investito la vittima, è un Intercity Notte: si tratta del treno 758 che era partito da Lecce alle 18.31 ed era diretto a Milano Centrale con arrivo alle 7.05. Il mezzo è fermo dalle 6.25 nella frazione di Ceregallo, che è vicino alla stazione di San Zenone.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e agli operatori sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso, sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria del capoluogo meneghino. Gli investigatori cercheranno anche di dare un volto alla vittima.

Circolazione rallentata nella provincia di Lodi

I poliziotti hanno svolto tutti i rilievi del caso per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. per consentire tutte le operazioni di soccorso, è stata interrotta la circolazione convenzionale. L'Alta Velocità, infatti, non ha subito rallentamenti. Alle 10, la linea era ancora lenta: "I treni Intercity e Regionali – precisa Rete ferroviaria italiana -possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 15 minuti".

116 CONDIVISIONI
Chi era Joao Rolando Lima Martins, l'operaio travolto e ucciso da un treno alla stazione di Chiari
Chi era Joao Rolando Lima Martins, l'operaio travolto e ucciso da un treno alla stazione di Chiari
Attraversa i binari di corsa e viene travolto da un treno: gravissimo in ospedale
Attraversa i binari di corsa e viene travolto da un treno: gravissimo in ospedale
Andrea Bossi ucciso in casa a Cairate, a trovare il corpo del 26enne è stato suo padre
Andrea Bossi ucciso in casa a Cairate, a trovare il corpo del 26enne è stato suo padre
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni