164 CONDIVISIONI

Un pugno in faccia e le coltellate: ragazzo aggredito senza motivo in corso Buenos Aires a Milano

Un ragazzo di 27 anni è stato aggredito nella notte a Milano. Due giovani lo hanno prima colpito con un pugno e poi accoltellato per motivi ancora da chiarire. Il ragazzo è stato ricoverato in codice rosso, ma è fuori pericolo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Francesco Loiacono
164 CONDIVISIONI
Immagine

Aggressione dai contorni misteriosi nella notte a Milano. Un ragazzo di 27 anni è stato prima colpito da un pugno al volto e poi accoltellato da due aggressori sulle cui tracce ci sono adesso i poliziotti della Questura. L'episodio, come riporta l'Azienda regionale emergenza urgenza, è avvenuto pochi minuti prima dell'1 nel centrale corso Buenos Aires, all'angolo con via Spontini.

Il ragazzo accoltellato non è in pericolo di vita

Stando a quanto riferito dalla vittima, il giovane sarebbe stato avvicinato da due persone, entrambe giovani, che dopo una lite per motivi ancora indefiniti lo hanno colpito prima con un pugno in faccia e poi lo hanno accoltellato due volte al fianco e all'addome. Dopo l'aggressione i due sono fuggiti, a quanto pare senza rubare nulla al 27enne. Il ragazzo è stato soccorso dagli equipaggi del 118, intervenuti in codice rosso a bordo di un'ambulanza e un'automedica. I soccorritori lo hanno trasportato d'urgenza al Policlinico, dove il ragazzo è stato inizialmente ricoverato con prognosi riservata: le sue condizioni sono in seguito migliorate e il ragazzo non è più in pericolo di vita, anche se rimane grave.

Sul luogo dell'aggressione sono intervenute anche le volanti della Questura: gli agenti di via Fatebenefratelli hanno raccolto le prime parole della vittima dell'aggressione, che non avrebbe riferito alcun motivo particolare alla base del grave gesto. Da quanto sembra finora si tratta di violenza gratuita, anche se ovviamente le indagini sull'accaduto proseguiranno e si cercherà di delineare meglio il movente dell'aggressione e soprattutto di assicurare alla giustizia i due responsabili.

164 CONDIVISIONI
Sfregiato al volto da una baby gang di ragazze: "Mi hanno colpito senza motivo"
Sfregiato al volto da una baby gang di ragazze: "Mi hanno colpito senza motivo"
Il video del 28enne arrestato per furto che si infila un giubbotto da oltre 100 euro ed esce senza pagare
Il video del 28enne arrestato per furto che si infila un giubbotto da oltre 100 euro ed esce senza pagare
Capotreno aggredita dal suo istruttore in una stazione a Milano: "Volevo ucciderla"
Capotreno aggredita dal suo istruttore in una stazione a Milano: "Volevo ucciderla"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views