9 Maggio 2022
21:37

Stilista impiccata, non è l’ombra di un uomo quella che si vede nei video

Non è l’ombra di una sagoma umana quella che si vede in un video registrato da una telecamera su piazza Napoli. Lo ha stabilito una perizia chiesta dal giudice durante il processo a Marco Venturi, l’ex compagno di Carlotta Benusiglio imputato per omicidio volontario della donna nel maggio 2016.
A cura di Filippo M. Capra

Non è l'ombra di un corpo umano quella che si vede in un video registrato dalle telecamere di sorveglianza di piazza Napoli nella notte del 31 maggio 2016 quando Carlotta Benusiglio morì. Lo ha stabilito una perizia disposta dal giudice smentendo quanto sostenuto sinora dalla famiglia della vittima. Secondo la linea degli avvocati dei famigliari di Carlotta, condivisa dalla Procura, quell'ombra apparterrebbe a Marco Venturi, l'ex fidanzato della donna morta per cui sono stati chiesti 30 anni reclusione per omicidio volontario.

La perizia: Non è l'ombra di una sagoma umana

Dopo due mesi di esami, il perito del giudice, l'ingegnere Massimo Giuliani, ha invece stabilito che si tratta di un "artefatto da compressione" dovuto al movimento della camera stessa e non alla proiezione della sagoma di un corpo che si muove. Una sorta di illusione ottica. La perizia è stata ordinata dal giudice Mascarino durante il processo con rito abbreviato. Secondo i risultati delle indagini e stando alla versione dei legali della famiglia della vittima, l'imputato si sarebbe trovato in piazza Napoli a Milano all'ora della morte di Carlotta. La difesa dell'uomo ha sempre respinto ogni tipo di accusa. Nell'ultima udienza del processo i legali di Venturi ne hanno chiesto l'assoluzione perché non vi è "alcun elemento per sostenere non solo una sentenza di condanna, ma anche una richiesta di condanna". La Procura, che ha chiesto una condanna a 30 anni, crede al contrario che Venturi abbia strangolato l'ex fidanzata al culmine di una lite e di aver inscenato un suicidio. Il corpo senza vita della donna è stato infatti trovato impiccato ad un albero con una sciarpa nei giardini di piazza Napoli.

Stilista trovata impiccata, condannato a sei anni l'ex fidanzato di Carlotta Benusiglio
Stilista trovata impiccata, condannato a sei anni l'ex fidanzato di Carlotta Benusiglio
Milano soffoca (ancora) per il caldo, da giovedì 36 gradi all'ombra
Milano soffoca (ancora) per il caldo, da giovedì 36 gradi all'ombra
L'ombra dell'estrema destra sulle elezioni a Monza: i legami fra i leader di Fratelli d'Italia e Lealtà Azione
L'ombra dell'estrema destra sulle elezioni a Monza: i legami fra i leader di Fratelli d'Italia e Lealtà Azione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni