128 CONDIVISIONI
13 Novembre 2022
21:41

Spari contro un panettiere 25enne a Milano: l’agguato mentre chiudeva il suo negozio

Il giovane negoziante del quartiere Corvetto è stato ferito a una gamba, ma non si trova in pericolo di vita. L’ipotesi più accreditata, secondo gli inquirenti, è quella della vendetta per ragioni sentimentali.
A cura di Francesca Del Boca
128 CONDIVISIONI
Il quartiere Corvetto a Milano
Il quartiere Corvetto a Milano

Stava abbassando la serranda della sua panetteria in piazza Bonomelli, tra i quartieri di BrentaCorvetto a Milano. Quando due persone gli si sono avvicinate, e gli hanno sparato.

È stato un vero e proprio agguato quello teso a un commerciante 25enne, di origine egiziana, poco prima delle 19. Il giovane è stato ferito a una gamba, ma non si trova in pericolo di vita. Agli investigatori ha raccontato che due uomini lo hanno avvicinato mentre stava chiudendo la sua attività e hanno esploso un colpo di pistola, puntando dritto dritto alle gambe.

Si indaga sul movente della vendetta per ragioni sentimentali

È ancora da chiarire la dinamica, e soprattutto il movente di quella che sembra una spedizione punitiva in piena regola. L'ipotesi più accreditata, secondo gli inquirenti, è quella della vendetta per ragioni sentimentali: un sguardo o una parola di troppa a una ragazza, oppure ancora un litigio o una relazione con la donna sbagliata. Questo, forse, potrebbe aver spinto un rivale a sparare, per dare una lezione o per lanciare un avvertimento indimenticabile al giovane panettiere.

128 CONDIVISIONI
Donna travolta da uno scooter mentre attraversa la strada in centro a Milano: gravissima
Donna travolta da uno scooter mentre attraversa la strada in centro a Milano: gravissima
Assaltano il furgone di un corriere e rubano 100mila euro tra vestiti e tablet: arrestati
Assaltano il furgone di un corriere e rubano 100mila euro tra vestiti e tablet: arrestati
Scassinano un distributore di bibite per rubare le monete: fermato un ladro, si cerca il complice
Scassinano un distributore di bibite per rubare le monete: fermato un ladro, si cerca il complice
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni