Attenzione alta per alcune zone della Lombardia, in cui sono previsti possibili temporali. La Protezione civile ha infatti diramato l'allerta meteo gialla a causa di un'ampia depressione atlantica, che sta interessando la Francia meridionale e la Spagna e che arriverà nella regione portando perturbazioni, rovesci e temporali tra oggi, 21 settembre e mercoledì 23. Giovedì una nuova perturbazione nord-atlantica porterà possibili precipitazioni e un calo delle temperature. Il maltempo dovrebbe placarsi nel fine settimana.

Allerta meteo gialla in Lombardia, monitorati Seveso e Lambro

Da oggi pomeriggio sull'Appennino pavese con molta probabilità arriveranno forti temporali. Questi toccheranno poi le Prealpi centro-occidentali. Dalle ore 20 poi, e per tutta la notte, le perturbazioni interesseranno la Pianura centro-occidentale. Temporali forti sono previsti anche sul territorio di Milano, tanto che il Comune ha previsto il monitoraggio del Seveso e del Lambro. Domani ci saranno temporali forti anche in Valchiavenna, nelle Prealpi orientali e nella Pianura orientale. Nella serata le piogge saranno più intense in tutti i settori occidentali. Mercoledì 23 settembre i rovesci persisteranno sia su Alpi e Prealpi sia sulle aree orientali. Nel tardo pomeriggio-sera, invece, il tempo inizierà a placarsi. Le temperature minime saranno in leggero calo mentre le massime saranno stazionarie o in leggero calo. Per giovedì, sono previste deboli precipitazioni in tarda mattinata che però potrebbero aumentare nel pomeriggio. Le temperature minime saranno stazionarie o in leggero calo mentre le massime in leggero aumento. Venerdì e sabato invece il cielo sarà nuvoloso o molto nuvoloso con qualche apertura in serata. Potrebbe essere prevista anche pioggia sia venerdì che sabato, che si attenuerà però nella serata del 26 settembre.