48 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Rimpatriato un estremista islamico, era nel Cpr di Milano”: l’annuncio del ministro Piantedosi

Il Ministro Piantedosi ha annunciato il rimpatrio di “un egiziano di 24 anni, estremista islamico e sostenitore della Jihad”, precedentemente trattenuto presso il Per di Milano.
48 CONDIVISIONI
Immagine

Il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, ha annunciato su X (già Twitter) che un ragazzo di 24 anni è stato rimpatriato nel suo Paese in quanto ritenuto "estremista islamico e sostenitore della Jihad". Si tratterebbe di "un egiziano di 24 anni".  Il ministro ha inoltre sottolineato che lo stesso è "stato trattenuto presso il Cpr di Milano". Al momento non sono stati diffusi ulteriori dettagli e non sono stati precisati le modalità con cui sia stata accertata la pericolosità del ragazzo. L'annuncio arriva poco più di un mese dopo che il Centro per rimpatri è finito sotto indagine della Procura della Repubblica proprio per le modalità con cui vengono trattate le persone trattenute al suo interno. Attualmente la struttura è infatti gestita da un amministratore giudiziario.

48 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views