154 CONDIVISIONI
Vaiolo delle scimmie in Italia ed Europa
25 Maggio 2022
7:55

Primo caso di vaiolo delle scimmie in Lombardia, scattato il tracciamento dei contatti

È in corso il tracciamento dei contatti della persona trovata contagiata dal vaiolo delle scimmie. È la prima in Lombardia.
A cura di Filippo M. Capra
154 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Vaiolo delle scimmie in Italia ed Europa

Ieri pomeriggio la Direzione del Welfare della Lombardia aveva fatto sapere che in regione fosse confermato come nessuno dei casi sospetti di pazienti che si sono rivolti ai vari ospedali territoriali fosse effettivamente un caso di vaiolo delle scimmie. Poche ore più tardi, però, l'ospedale Sacco di Milano ha confermato al contrario che un primo caso accertato di contagio è stato trovato in una persona di rientro da un viaggio all'estero, per la precisione dalla Germania. La persona in questione è stata anche alle Canarie. Con questo caso, sono sei in totale i casi di vaiolo delle scimmie trovati in Italia.

L'importanza del tracciamento

Come spiegato ieri a Fanpage.it dal professor Pregliasco, è molto importante che la gente si faccia controllare nonostante sia più che mai necessario che ora non ci si faccia prendere dal panico. Un giusto controllo dei sintomi, come può essere stato quello riguardante la persona a cui è stato diagnosticato ieri il contagio, permette ai medici e alle strutture, oltre alle autorità regionali, di procedere con un tracciamento quanto più preciso dei contatti del contagiato in questione. In questo modo si possono tenere sotto controllo le persone che hanno avuto contatti recenti con lui per capire se e quando dovessero sviluppare a loro volta i sintomi, che si possono presentare da sei giorni dopo ad un massimo di quindici.

L'Oms: Riusciremo a contenere il contagio

L'Organizzazione mondiale della Sanità ha parlato della diffusione del virus dicendo che ci sono ottime possibilità di evitarne la diffusione. L'Oms ha specificato che il vaiolo delle scimmie è un virus noto da 40 anni e che, per questo motivo, è diverso dal Covid: "Intendiamo bloccare la trasmissione del virus da uomo a uomo e siamo in grado di farlo nei Paesi in cui il vaiolo delle scimmie non è endemico. Questa è una situazione contenibile” ha dichiarato Maria Van Kerkhove, responsabile delle malattie emergenti dell'Oms.

154 CONDIVISIONI
Vaiolo delle scimmie, Pregliasco: “Come col Covid tracciamento unico modo per contenere diffusione”
Vaiolo delle scimmie, Pregliasco: “Come col Covid tracciamento unico modo per contenere diffusione”
Cosa significa che il DNA del vaiolo delle scimmie è stato trovato nello sperma
Cosa significa che il DNA del vaiolo delle scimmie è stato trovato nello sperma
Vaiolo delle scimmie, parla il tiktoker Manuel Priori:
Vaiolo delle scimmie, parla il tiktoker Manuel Priori: "Nei video racconto cosa mi è successo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni