191 CONDIVISIONI
19 Luglio 2021
19:32

Pizzighettone, sposo positivo al Covid: mercoledì il tampone ai 50 invitati ora in quarantena

Sono ancora tutti in quarantena gli invitati al matrimonio di Valentina e Stefano a Pizzighettone, nel Cremonese, a seguito del quale lo sposo è risultato positivo al Covid-19. In totale, sono circa cinquanta le persone che devono restare isolate almeno fino a mercoledì 21 luglio, quando un tampone stabilirà se potranno riprendere a uscire o meno.
A cura di Filippo M. Capra
191 CONDIVISIONI

Sono ancora tutti in quarantena gli invitati al matrimonio di Valentina e Stefano a Pizzighettone, nel Cremonese, a seguito del quale lo sposo è risultato positivo al Covid-19. In totale, sono circa cinquanta le persone che devono restare isolate almeno fino a mercoledì 21 luglio, quando un tampone stabilirà se potranno riprendere a uscire o meno.

Sposo al matrimonio, cinquanta invitati in isolamento

Al Giorno, Valentina ha spiegato di avere il green pass, mentre quarantotto ore prima del fatidico sì, Stefano ha effettuato un tampone rapido che è risultato negativo. "Ci siamo sposati nel Torrione e poi siamo andati al Cà Nova di Guardamiglio. Il giorno dopo siamo partiti per ilviaggio di nozze a Marina di Massa, alla sera mio marito aveva la febbre", ricorda ancora la sposa. Da lì, la decisione di recarsi al pronto soccorso per scongiurare i timori peggiori, la positività al Covid: "Lì hanno riscontrato il contagio. Fortunatamente mio figlio è asintomatico", spiega Valentina mentre rivive quei momenti.

Tampone per tutti al decimo giorno di quarantena

Poi, è partito il giro di chiamate per avvisare tutti i presenti, parenti e amici, al matrimonio svoltosi solo poche ore prima. Entro 48 ore tutti dovrebbero effettuare un tampone per stabilire l'eventuale positività al Covid e proseguire il periodo di quarantena. L’assessore di Pizzighettone Arquà, presente alla celebrazione, ha già effettuato un primo tampone, risultato negativo, ma dovrà comunque sottoporsi come da protocollo a quello indicato da Ats. Molti degli invitati, riporta Il Giorno, risiedono nel Lodigiano, altri invece nella provincia di Cremona.

191 CONDIVISIONI
"Basta con le quarantene agli studenti, sì ai tamponi salivari a scuola": presidio sotto il Pirellone
"Basta con le quarantene agli studenti, sì ai tamponi salivari a scuola": presidio sotto il Pirellone
Tre lavoratori positivi al Covid in un caseificio: si ferma la produzione di Parmigiano Reggiano
Tre lavoratori positivi al Covid in un caseificio: si ferma la produzione di Parmigiano Reggiano
Covid a Milano e Lodi: a otto giorni dalla ripresa della scuola sono 90 le classi in quarantena
Covid a Milano e Lodi: a otto giorni dalla ripresa della scuola sono 90 le classi in quarantena
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni