46 CONDIVISIONI

Lei vuole lasciarlo e lui la aggredisce dopo mesi di stalking: arrestato un 22enne

Un ragazzo di 22 anni di Bergamo è finito ai domiciliari con l’accusa di atti persecutori e lesioni personali nei confronti della ex fidanzata: non si era rassegnato alla fine della loro relazione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Giorgia Venturini
46 CONDIVISIONI
Immagine

Ancora una violenza sulle donne, ancora un ex ragazzo che non si rassegna alla fine della relazione. In arresto è finito un ragazzo di 22 anni di Bergamo che ora dovrà difendersi dall'accusa di atti persecutori e lesioni personali. Si trova ora ai domiciliari.

Stando a una prima  ricostruzione di quanto accaduto, lo scorso luglio era terminata la relazione tra i due e da allora la giovane è stata vittima di stalking e di ripetute aggressioni. Il ragazzo l'avrebbe anche in più occasioni picchiata. Dopo l'ennesima aggressione e stanca delle percosse ricevute anche in passato la giovane si è presentata alle forze dell'ordine per denunciare l'ex fidanzato: lo scorso 14 novembre il tribunale di Bergamo ha disposto l'arresto per il giovane. Il 22enne è stato ritenuto responsabile di atti persecutori e lesioni personali.

46 CONDIVISIONI
Perseguita la ex compagna e l'aggredisce per strada: fermato e arrestato
Perseguita la ex compagna e l'aggredisce per strada: fermato e arrestato
Ha un grave incidente mentre è incinta: Michela Valdés muore dopo 18 mesi di agonia
Ha un grave incidente mentre è incinta: Michela Valdés muore dopo 18 mesi di agonia
Investe un ragazzo di 18 anni e scappa, individuata dopo 3 mesi: è una volontaria del 118
Investe un ragazzo di 18 anni e scappa, individuata dopo 3 mesi: è una volontaria del 118
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views