152 CONDIVISIONI
27 Giugno 2022
23:25

Milano Pride 2022: date, orari e ospiti della parata

Sabato 2 luglio la festa che celebra i diritti LGBTQIA+ torna a colorare le strade di Milano: la manifestazione inizierà alle 14 dalla stazione Centrale e terminerà all’Arco della Pace con molti eventi in programma. Tutto potrà essere seguito in diretta streaming sul canale ufficiale di Milano Pride.
A cura di Giorgia Venturini
152 CONDIVISIONI

È tempo di Pride a Milano. La festa che celebra i diritti LGBTQIA+ torna a colorare le strade di Milano sabato 2 luglio: migliaia di persone sfileranno in nome della libertà e in difesa di tutti i diritti della minoranza. Tema della manifestazione di quest'anno è "diritti senza conflitti", segno che il corteo e le iniziative del Pride guardano anche al conflitto in Ucraina: sarà anche l'occasione per sostenere le popolazioni colpite dalla guerra. E ancora: quest'anno il percorso del Pride di Milano abbraccia tutta la città, dalla Stazione Centrale si dirama fino all'Arco della Pace e a parco Sempione. L'evento – organizzato dalla Commissione Pride del CIG Arcigay in collaborazione con le associazioni del Coordinamento Arcobaleno – potrà essere anche visibile in diretta streaming sul canale ufficiale di Milano Pride.

Milano Pride 2022, gli orari e le tappe

La manifestazione per le vie di Milano avrà inizio alle 14 in via Vittor Pisani, davanti alla stazione Centrale. Si attenderà l'arrivo dei partecipanti fino alle 15 quando partirà il corteo che percorrerà viale Liberazione. Si proseguirà quindi per tutte le vie centrali di Milano fino all'arrivo all'Arco della Pace verso le 18. Qui è previsto fino a mezzanotte un grande evento finale. Tutto il corteo e la manifestazione all'Arco della Pace è possibile vederlo in streaming sul canale youtube e possibile ascoltare l'evento da Parco Sempione grazie a un’adeguata amplificazione.

Gli ospiti della parata al Pride di Milano 2022

Tanti gli ospiti presenti sul palco del Pride all'Arco della Pace: prima tra tutti cittadini ucraini scappati dalla guerra che porteranno la loro testimonianza. A partecipare al corteo e a qualche vento ci saranno anche volti noti: primi tra tutti Katia Follesa, Valeria Graci e Pietro Turano. Ma anche Michela Giraud e Pierluca Mariti. Attesi anche Francesca Michielin, Baby K, Michele Bravi, M¥SS KETA, Emma Muscat, le Karma B, le drag di Drag Race Italia e Immanuel Casto. Tanti poi gli ospiti che parteciperanno ai vari incontri.

152 CONDIVISIONI
A Milano fa talmente caldo che la piscina apre anche di sera
A Milano fa talmente caldo che la piscina apre anche di sera
Parrocchia di Milano in trasferta a Crotone celebra la messa in mare con un materassino come altare
Parrocchia di Milano in trasferta a Crotone celebra la messa in mare con un materassino come altare
Figli omogenitoriali a Milano, FdI si rivolge al prefetto:
Figli omogenitoriali a Milano, FdI si rivolge al prefetto: "Fuori dalla legge, stop al riconoscimento"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni