12 Ottobre 2021
12:49

Mantova, ragazzo accoltellato a morte durante una discussione sul cellulare: fermato un 22enne

Un ragazzo di 20 anni è stato accoltellato a morte la scorsa notte a Mantova durante una lite con altri due giovani che poi si sono dati alla fuga. Soccorso in condizioni disperate dagli operatori sanitari del 118, è stato trasferito al Carlo Poma dove stamattina ne è stato dichiarato il decesso. Sul caso indaga la polizia di Mantova.
A cura di Filippo M. Capra
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Non ce l'ha fatta il ragazzo di 20 anni aggredito a Mantova nella serata di ieri, lunedì 11 ottobre, e trasportato in condizioni disperate in ospedale a seguito di una coltellata che gli ha perforato lo stomaco. Il giovane, ricoverato all'ospedale Carlo Poma, è arrivato al pronto soccorso in codice rosso alle 22.52 e stamattina purtroppo è deceduto. Sul caso stanno indagando gli agenti della polizia di Mantova.

Lo accoltellano dopo una lite, morto un ragazzo di 20 anni

Teatro dell'accaduto il pieno centro città, via Bonomi, dove il 20enne è rimasto coinvolto in una lite con altre persone. Tutto sarebbe iniziato intorno alle 22 quando davanti a un locale nei pressi della stazione ferroviaria la vittima e altri due giovani hanno cominciato ad inveire gli uni contro l'altro per il presunto furto di un cellulare. Il 20enne, stando a quanto riportato dalla Gazzetta di Mantova che cita alcuni testimoni, avrebbe accusato la coppia di ragazzi di avergli sottratto il cellulare. Alla risposta dei due, il giovane avrebbe quindi chiesto l'intervento della polizia mentre la discussione stava degenerando. In poco tempo i tre sono passati alle mani, con grida e urli che hanno riecheggiato nelle vie del centro, seguiti da rumori di vetro rotto.

La vittima soccorsa in arresto cardiaco

Arrivati in via Bonomi, la coppia accusata di aver rubato il cellulare al 20enne è fuggita, lasciandosi dietro sé il giovane che, sanguinante, si teneva lo stomaco. Immediato l'intervento del 118. L'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Arrivati sul luogo del delitto, gli operatori sanitari – come raccolto da Fanpage.it – hanno trovato il 20enne a terra in arresto cardiaco e con una profonda ferita di arma da taglio al torace. Così, l'hanno caricato sull'ambulanza e trasferito al Poma mentre gli operavano le manovre di rianimazione. Purtroppo il ragazzo è deceduto stamane. La polizia è riuscita a fermare un 22enne.

Ragazzo ucciso per un cellulare a Mantova: il presunto killer catturato in treno
Ragazzo ucciso per un cellulare a Mantova: il presunto killer catturato in treno
Ucciso per un telefonino a Mantova: il killer catturato su un treno, stava scappando
Ucciso per un telefonino a Mantova: il killer catturato su un treno, stava scappando
Rissa nella notte a Pessano con Bornago: muore accoltellato un ragazzo di 22 anni
Rissa nella notte a Pessano con Bornago: muore accoltellato un ragazzo di 22 anni
Assessore Grandi: "Non sappiamo se Inter e Milan hanno i soldi per il nuovo stadio"
Il neo assessore all'Ambiente del Comune di Milano ha parlato a Fanpage.it dei progetti per la città, con un focus sul nuovo impianto.
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni