Il bollettino dell'emergenza coronavirus in Lombardia di oggi, lunedì 14 settembre, comunicato dalla Regione. Sono 125 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore, con due decessi. C'è quindi un numero di casi al ribasso rispetto alla giornata di ieri (quando erano stati 265) a fronte però di un numero dei tamponi processati minore: 7.931 quelli di oggi contro i 12.844 di ieri.

Aumentano guariti e dimessi, un solo ricoverato in più

Aumenta il numero dei pazienti ricoverati negli ospedali: in totale sono 262 le persone ricoverate a causa del Covid (dieci in più rispetto a ieri), di cui 28 nei reparti di terapia intensiva (come 24 ore fa). Nelle ultime 24 ore si sono registrati poi due decessi (ieri tre), per un totale di vittime ufficiali del Covid-19 che dall'inizio della pandemia, nella sola Lombardia, è arrivato a 16.901, contando solo i dati ufficiali. Sale il numero delle persone dimesse e guarite dal Coronavirus: il totale è di 77.715 (+64). In totale, dall'inizio della pandemia, in Lombardia sono stati processati 1.830.924 tamponi. Nel suo aggiornamento quotidiano Regione Lombardia ricorda che "si conferma il trend positivo dei guariti/dimessi (+40), sempre alto il numero dei tamponi realizzati (12.844) con 265 casi positivi per una percentuale pari al due per cento".

Il conteggio dei contagi nelle province lombarde

Per quanto riguarda la distribuzione dei contagi nelle province lombarde, quella che vede il più forte aumento dei positivi è Milano, con 44 nuovi casi di cui 21 a Milano città. Segue Monza e Brianza, dal cui territorio vengono segnalati 31 casi. Sono 15 i nuovi contagi nella provincia di Brescia, mentre nella vicina Bergamo sono 13. I nuovi casi di Coronavirus nel territorio di Como sono undici, mentre nel Varesotto si registrano sette nuove positività. Un solo nuovo contagio nella provincia di Lecco, mentre nelle province di Cremona, Lodi, Sondrio, Pavia e Mantova non vengono segnalati nuovi casi di positività al Covid-19.