57 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Inventato a Milano il dolce tipico di San Valentino: sembra panettone, ma si chiama Valentun

Non solo Natale. A Milano si può acquistare il panettone di San Valentino, un lievitato a forma di cuore ricoperto da cioccolato rosa e lamponi croccanti. Si trova in un micropanificio tra Città Studi e Porta Venezia, sfornato in meno di 9 metri quadri.
A cura di Francesca Del Boca
57 CONDIVISIONI
Il Valentun del micropanificio artigianale TraMa a Milano (Porta Venezia-Città Studi)
Il Valentun del micropanificio artigianale TraMa a Milano (Porta Venezia-Città Studi)

Il Natale è appena trascorso, lasciato alle spalle ormai da un paio di mesi. Ma chi dice che bisogna aspettare l'anno prossimo per poter riportare a tavola il dolce preferito delle festività? Niente paura. L'occasione di celebrare un'altra ricorrenza speciale con il panettone la offre un minuscolo panificio milanese tra Porta Venezia e Città Studi, il più piccolo d'Europa: si tratta di TraMa, l'attività gestita dal 25enne Matteo Trapasso in meno di 9 metri quadrati di negozio.

Il panettone di San Valentino a Milano

Il dolce si chiama Valentun, il panettone di San Valentino creato per la festa degli innamorati del 14 febbraio: un lievitato a forma di cuore con cioccolato francese al lampone e lamponi canditi, glassato e ricoperto da una cascata di lamponi crispy coloratissimi. Una delizia per il palato e per gli occhi, da regalare alla propria dolce metà al posto della classica scatola di cioccolatini infiocchettata. Il costo del prodotto artigianale? Fisso: 35 euro al pezzo.

Il panificio più piccolo d'Europa

Un'attività che il 25enne, originario di Monza, porta avanti già da qualche anno. Sfornando solo una tipologia di pane al giorno, realizzato con lievito madre, che può cambiare di volta in volta tra pane in cassetta, dolci da forno, torte al cioccolato o alle mele, focaccia alla pala per la pausa pranzo da farcire con salumi. E aprendo intorno alle 10 di mattina, dopo tre ore passate a infornare nei suoi 8,8 metri quadrati di spazio: una piccola vetrina che guarda su via Stoppani, tra il bar d'angolo e il civico della casa accanto. "Lavoro sempre con il sorriso, TraMa è il mio posto del cuore", ha detto lo stesso giovanissimo proprietario. "Basta veramente poco per arrivare a tanto. Quello che voglio trasmettere è la semplicità".

57 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views