121 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

I dipendenti Atm annunciano uno sciopero straordinario di 10 giorni: i mezzi garantiti dal 9 al 18 febbraio

Il sindacato Al Cobas ha proclamato uno sciopero del lavoro straordinario. Da venerdì 9 a domenica 18 febbraio i lavoratori Atm potranno astenersi dal lavoro durante gli eventuali turni straordinari: saranno possibili maggiori attese.
A cura di Francesca Del Boca
121 CONDIVISIONI
Immagine

Il sindacato di base Al Cobas ha indetto uno sciopero per i lavoratori di Atm, la società che gestisce i trasporti pubblici locali di Milano e della sua città metropolitana.

L'agitazione interesserà solo gli eventuali turni straordinari e durerà da venerdì 9 a domenica 18 febbraio 2024. Dal sito ufficiale del gruppo viene comunque rimarcato che i mezzi saranno sempre garantiti, ma ci saranno maggiori attese.

Gli orari interessati dallo sciopero Atm

Atm fa sapere infatti che il servizio delle linee metropolitane e di superficie sarà garantito tutti i giorni, con possibili maggiori attese alle fermate tra le 8.45 e le 15 e dopo le 18. Anche a Como il servizio della funicolare è sempre attivo, con possibili maggiori attese tra le 8.30 e le 16.30 e dopo le 19.30.

Le motivazioni dell'agitazione a Milano

Lo sciopero di Al Cobas è stato proclamato “contro la liberalizzazione, privatizzazione, finanziarizzazione e gare d’appalto dei servizi attualmente gestiti dal Gruppo ATM; contro l’aumento dei carichi e dell’orario di lavoro; per un aumento di 150 euro netti mensili per i livelli produttivi; per il diritto al godimento delle ferie; per ambienti di lavoro più sicuri e igienici; per avere a disposizione libero parcheggio in parcheggi e strisce blu”.

Immagine
121 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views