115 CONDIVISIONI
Covid 19
16 Maggio 2022
17:44

Eric Clapton positivo al Covid, rimandato il concerto del 18 maggio a Milano

Rimandato il concerto di mercoledì 18 maggio a Milano di Eric Clapton. Il chitarrista è stato trovato positivo al Covid-19.
A cura di Filippo M. Capra
115 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Eric Clapton è risultato positivo al Covid. Per questo motivo l'artista ha dovuto rimandare il concerto in programma dopodomani, mercoledì 18 maggio, a Milano. Restano in forte dubbio anche i live calendarizzati per il 20 e 21 maggio a Bologna. A dar notizia del contagio, è stato lo staff dello stesso Clapton in un comunicato ufficiale

Eric Clapton positivo al Covid, rimandato il concerto di Milano

Il chitarrista ha scoperto la positività al Covid subito dopo il concerto tenuto alla Royal Albert Hall di Londra. Da allora è stato immediatamente costretto all'isolamento forzato. Nel comunicato diramato dal suo staff, si legge che all'artista è stato "detto dai medici che se dovesse riprendere a viaggiare ed esibirsi troppo presto potrebbe ritardare la completa guarigione". Rimandata, quindi, anche la data di domani sera a Zurigo. Nella nota ufficiale si legge che "è frustrante che abbia evitato il Covid per tutto il periodo del lockdown e in quello in cui c'erano le restrizioni di viaggio per prenderlo proprio adesso".

Lo staff del chitarrista: I biglietti acquistati restano validi per le nuove date

La speranza, continua il comunicato, è che Clapton "sarà guarito entro la fine di questa settimana e sia in grado di esibirsi nelle date che rimangono in calendario". Per quanto riguarda gli show rimandati di Zurigo e Milano, in attesa di capire cosa ne sarà delle date in programma a Bologna, lo staff assicura che "saranno riprogrammati entro i prossimi sei mesi. I biglietti acquistati rimangono validi".

115 CONDIVISIONI
31352 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni