5 CONDIVISIONI
Elezioni amministrative 2023

Elezioni Sondrio 2023: data, candidati sindaco e come si vota

Il 12 e il 13 maggio 2023 si voterà per le elezioni comunali a Sondrio. Sabato 12 maggio si potrà votare dalle dalle 7 alle 23 mentre domenica 13 maggio dalle 7 alle 15. Tra i candidati al Comune di Sondrio ci sono il sindaco uscente Marco Scaramellini, Simone Del Curto e Luca Zambon.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
5 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni amministrative 2023

Il 12 e il 13 maggio 2023 si voterà per le elezioni comunali a Sondrio. Sabato 12 maggio si potrà votare dalle dalle 7 alle 23 mentre domenica 13 maggio dalle 7 alle 15. Nel caso di Sondrio, essendo un comune con più di 15mila abitanti, è ammesso il voto disgiunto: l'elettore potrà esprimere fino a due preferenze mantenendo la parità di genere. L’eventuale turno di ballottaggio si svolgerà domenica 28 e lunedì 29 maggio.

Tra i candidati al Comune di Sondrio ci sono il sindaco uscente Marco Scaramellini che sarà candidato per il centrodestra, Simone Del Curto, candidato per il centrosinistra, e Luca Zambon sostenuto da una lista che fa riferimento a Letizia Moratti.

Elezioni Sondrio 2023, quando si vota: le date e gli orari

Mancano pochi giorni alle elezioni comunali di Sondrio 2023. Nel comune lombardo si voterà il 13 e 14 maggio. I seggi saranno aperti sabato 13 maggio dalle ore 7 alle ore 23. Domenica 14 maggio, invece, saranno aperti dalle 7 alle 15.

I nomi dei candidati sindaco e le liste

Tra i candidati ci sarà il sindaco uscente Marco Scaramellini che sarà appoggiato dalle liste "Sondrio Viva!", "Popolari Retici", "Sondrio Liberale" ed i partiti Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia. Il candidato per il centrosinistra sarà invece Simone Del Curto appoggiato dalla lista Futuro insieme. Ci sarà poi Luca Zambon appoggiato invece dalla lista "Letizia Moratti presidente".

Come si vota alle elezioni comunali 2023, la legge elettorale

Sondrio è un comune con più di 15mila abitanti: questo significa che il sistema per l'elezione del sindaco è il maggioritario. Diventerà sindaco chi otterrà la maggioranza assoluta dei voti: si parla quindi del 50 per cento più uno di tutte le persone aventi diritto. Se non dovesse essere raggiunta la maggioranza assoluta, ci sarà il ballottaggio: le date previste sono quelle del 28 e 29 maggio.

Anche a Sondrio si potrà esprimere un voto disgiunto. Questo significa che si potrà votare un candidato sindaco e poi esprimere una preferenza per una lista collegata a un candidato sindaco diverso. Si può quindi tracciare una X sul nome del sindaco per dare solamente a lui il voto o, in alternativa, sul simbolo di una delle liste per dare il voto sia al candidato sindaco che alla lista. Ancora è possibile anche tracciare una X sul nome del candidato sindaco e un'altra sul simbolo di un'altra lista.

Il fac simile della scheda elettorale alle amministrative di Sondrio 2023

Immagine

Le liste a sostegno di Simone del Curto sono 5: oltre al Partito Democratico, ci sono Sondrio Democratica, Futuro Insieme, Sondrio 2020 e Sinistra per Sondrio.

C'è una sola lista a sostegno di Luca Zambon che è quella di Moratti mentre per Marco Scaramellini, le liste sono sei: Marco Scaramellini Sindaco, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Sondrio Liberale, Popolari Retici e la Lega.

5 CONDIVISIONI
105 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni