64 CONDIVISIONI

Chi era Ernest Emperor Mohamed, ucciso con una coltellata al petto dalla compagna

Si chiamava Ernest Emperor Mohamed, l’uomo di trent’anni che è stato colpito con una coltellata al petto dalla compagna nella Bergamasca.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
64 CONDIVISIONI
Immagine

Ernest Emperor Mohamed è morto all'età di trent'anni. A ucciderlo sarebbe stata la compagna Sandra Fratus, una donna di 51 anni che nella serata di ieri, venerdì 25 novembre 2022, lo avrebbe colpito con una pugnalata al petto. La tragedia si è consumata nella loro abitazione di Morengo, un comune della provincia di Bergamo.

Sarebbe stata Fratus a chiamare i soccorsi e chiedere aiuto: sul posto sono intervenuti i medici e i paramedici del 118 inviati dall'Agenzia regionale emergenza urgenza della Lombardia (Areu) e i carabinieri del nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Treviglio. Il corpo si trovava sul pavimento della cucina.

Ernest è morto con una coltellata al petto

Gli operatori sanitari non hanno potuto far altro che costatarne il decesso: quell'unica coltellata, è stata infatti fatale. Con loro anche i carabinieri che hanno svolto tutti i rilievi del caso per ricostruire l'esatta dinamica della vicenda. L'arma del delitto sarebbe un coltello da cucina che la donna avrebbe tirato fuori da uno dei cassetti.

Stando alle prime informazioni diffuse, sembrerebbe che tra i due fosse nata una discussione: resta sconosciuto il motivo. Al culmine del litigio, la donna avrebbe preso il coltello e pugnalato al petto il compagno che sarebbe poi stramazzato al suolo.

Ieri dopo essere stata arrestata per omicidio volontario aggravato da futili motivi, è stata interrogata dal pubblico ministero di turno della Procura di Bergamo. La donna adesso si trova in carcere in via Gleno a Bergamo dove resta a disposizione dell'Autorità giudiziaria. Nei prossimi giorni si potrà avere un quadro più chiaro dell'intera vicenda.

64 CONDIVISIONI
Uccide con 59 coltellate la compagna Valentina Di Mauro: confermata la condanna a 22 anni per Marco Campanaro
Uccide con 59 coltellate la compagna Valentina Di Mauro: confermata la condanna a 22 anni per Marco Campanaro
Minaccia e prende a testate l'ex compagna per strada: divieto di avvicinamento
Minaccia e prende a testate l'ex compagna per strada: divieto di avvicinamento
Ancora in fuga il killer del 26enne Andrea Bossi: dopo un mese potrebbe essere all'estero
Ancora in fuga il killer del 26enne Andrea Bossi: dopo un mese potrebbe essere all'estero
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views