"Il 2020 è stato un anno molto difficile e tragico. Come amministrazione comunale ci siamo chiesti in quale maniera si poteva salutare l'arrivo del nuovo anno. Viste le norme da rispettare mancherà la dimensione fisica. Per questo abbiamo deciso di dar vita a una condivisione di pensieri": è così che l'assessore comunale alla Cultura Filippo Del Corno ha voluto presentare questa mattina, martedì 29 dicembre, nella sala Otto Colonne di Palazzo Reale il progetto "Pensieri illuminati" ideato da Eric Galiani, dall'artista Felice Limosani e dal maestro d'Orchestra Beatrice Venezi. L'evento, prodotto con Videomobile e Area 62 con la regia di Marco Boarino, potrà essere visibile solo in streaming considerato che proprio il 31 dicembre e fino al 3 gennaio tornerà in vigore la zona rossa.

Il progetto "Pensieri Illuminati"

Nelle ultime settimane è stato possibile pubblicare un proprio messaggio sul sito www.pensieriilluminatimilano.it. Questo deve ispirarsi a uno dei tre temi scelti: Creato, Umanità e Futuro. I pensieri saranno condivisi nella serata del 31 dicembre e trasformati dall'artista Limosani in luci e forme proiettate sugli edifici di Palazzo Reale e Museo del Novecento che hanno messo a disposizione spazi e servizi. Il risultato finale sarà una narrazione collettiva accompagnata dalla musica dell'Orchestra "I Pomeriggi Musicali" diretti dal Maestro Venezi, dall'interpretazione della soprano Francesca Manzo e dall'opera recitata dalla Civica Scuola di Teatro "Paolo Grassi": "Cercheremo di mettere insieme le musiche, i luoghi, la prosa e l'arte visiva – spiegano Limosani e Venezi – . Il progetto mira a favorire il dialogo tra passato e presente. La proiezione di pensieri sui monumenti vuole far conoscere il nostro patrimonio a tutti i cittadini. Durante l'evento, oltre ad augurarci un buon 2021 e un futuro migliore, ricorderemo e rispetteremo le vittime del Coronavirus, il lutto di molte famiglie e il personale sanitario impegnato in questa lotta". Infine, grazie alla collaborazione della Veneranda Fabbrica del Duomo, sarà proiettata una video installazione sul Duomo di Milano accompagnata dalle parole di Alessandro Preziosi.