282 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Auto travolge due ciclisti alla rotonda: uno muore sul colpo, l’altro gravissimo in ospedale

Un’automobile ha travolto due ciclisti a Pessano con Bornago, provincia di Milano: uno di loro, 67 anni, è morto sul colpo; il secondo, un 56 enne, si trova in condizioni gravissime all’ospedale di Niguarda.
A cura di Francesca Del Boca
282 CONDIVISIONI
Immagine

Un’automobile ha travolto due ciclisti a Pessano con Bornago, provincia di Milano: uno di loro, 67 anni, è morto sul colpo; il secondo, un 56enne di Pessano con Bornago, lotta per la vita all'ospedale di Niguarda. Le sue condizioni sono gravissime.

Al volante della Opel Agila che ha investito i ciclisti c'era un ragazzo di 21 anni residente a Borgarello, nel Pavese. Il fatto è avvenuto intorno alle 13.30 di oggi, domenica 4 febbraio. Sul posto sono arrivati anche i soccorsi sanitari del 118 con un'automedica, due ambulanze e un elisoccorso che ha portato in pericolo di vita il 59enne. Niente da fare, invece, per il ciclista 67enne.

Secondo una prima ricostruzione l'autovettura, che viaggiava in direzione di Caponago verso Monza, stava percorrendo la rotonda della provinciale 215 quando, per motivi ancora da accertare, avrebbe sbandato contro il guardrail e investito così in pieno i due ciclisti in arrivo dal centro abitato.

I veicoli sono stati sequestrati e la salma del 67enne è stata affidata all'istituto di medicina legale di Milano. Proseguono intanto le indagini dei Carabinieri per ricostruire la dinamica dell'incidente.

282 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views