5.474 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Anche per i bimbi della terapia intensiva del Niguarda arriva Halloween: le foto con i teneri cappelli

Halloween arriva anche nel reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale Niguarda di Milano: qui i piccolo pazienti sono stati avvolti da cappelli e coperte a forma di zucca.
A cura di Giorgia Venturini
5.474 CONDIVISIONI
Immagine

I bimbi vestiti da zucchette e fantasmini per questa serata di Halloween. Sono piccoli pazienti della terapia intensiva neonatale di Niguarda. A strappare un sorriso in questi giorni difficili per alcune famiglie è l'associazione cuore di maglia. Nel reparto, perfino sulle incubatrici, sono poi apparse decorazioni a tema realizzate da tutti i volontari.

L'iniziativa del Niguarda

In un post Facebook l'ospedale posta alcune immagini accompagnate da questo messaggio: "In Terapia Intensiva Neonatale ogni occasione è buona per promuovere iniziative che umanizzano le cure. Piccoli gesti di normalità per alleggerire le lunghe e difficili giornate delle famiglie dei piccoli pazienti. Buon Halloween Niguarda". Tanti i commenti che regalano un abbraccio virtuale a questi piccoli pazienti. Tutto curato da Asst Grande Ospedale Metropolitano Niguarda.

Il commento del presidente Attilio Fontana

A pubblicare le foto su Facebook è stato anche il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana. Anche lui nel post sottolinea che "le creazioni di Associazione cuore di maglia per alleggerire le giornate e donare un sorriso alle famiglie che trascorrono il periodo del ricovero neonatale".

Immagine

Il regalo dell'ospedale

Queste tenere foto hanno subito commosso centinaia di utenti: l'augurio è che i piccoli possano uscire presto dal reperto e tornare a casa con la loro famiglia. Intanto però stasera è come se festeggiassero un po' anche loro avvolti da tenere copertine e cappellini di maglia. Tutto in tema Halloween. Un piccolo regalo anche per i loro genitori che trascorrono con loro queste ore in ospedale.

5.474 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views