0 CONDIVISIONI

Allerta meteo arancione in Lombardia: per la pioggia si temono nuove esondazioni di Seveso e Lambro

La protezione civile ha diramato un’allerta meteo arancione per rischio idrogeologico e gialla per quello idraulico per oggi, sabato 10 febbraio. Sulla circolare ci sono anche le previsioni per domani, domenica 11 febbraio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
0 CONDIVISIONI
Immagine

La Protezione civile di Regione Lombardia ha diramato una nuova allerta meteo per oggi, sabato 10 febbraio. Si tratta di un'allerta arancione per quanto riguarda il rischio idrogeologico e gialla per quanto riguarda, invece, quello idraulico. Il provvedimento risulta un prolungamento di quello già diramato nella giornata di ieri. Si teme, in particolare, una possibile esondazione del fiume Seveso, che soltanto qualche mese fa ha creato parecchi danni a Milano, e del Lambro. Il pericolo dovrebbe comunque rientrare nel corso della mattinata di domenica 11 febbraio, quando le piogge diventeranno meno abbondanti.

Allerta meteo per sabato 10 febbraio

Nel documento ufficiale pubblicato dalla Protezione civile si legge sul sito di Regione Lombardia viene spiegato nel dettaglio la motivazione dell'allerta meteo per la giornata di sabato 10 febbraio.

Una profonda circolazione di bassa pressione sull'Ovest del continente veicola il passaggio di un sistema perturbato verso la Lombardia, la cui parte più attiva è attesa in transito entro la giornata odierna, sabato 10/02. Il flusso umido meridionale innescato nelle ultime ore insisterà fino alla notte, con precipitazioni moderate e diffuse che tenderanno a persistere su tutti i settori, con cumulate più significative su Orobie, Lario, Prealpi Varesine e nodo idraulico milanese. Dopo una temporanea attenuazione della fenomenologia attesa durante il pomeriggio, tra le 18:00 e la mezzanotte circa si assisterà ad una ripresa sulle stesse zone con estensione anche alle Prealpi Orientali.

Le previsioni per domenica 11 febbraio

Nella circolare vengono inoltre porposte le previsioni del tempo per la giornata di domenica, quando l'allerta dovrebbe cessare.

Precipitazioni residue di debole intensità concentrate prevalentemente durante le prime 12 ore della giornata di domani 11/02, tendenti a isolarsi sui settori orientali nel pomeriggio e seguite da un generale esaurimento ovunque in serata. Sulle zone prealpine localmente si potranno registrare cumulate prossime ai 15/20 mm. Sui rilievi ultime nevicate a quote generalmente comprese tra 1200-1400 metri, compresi i settori Prealpini meridionali e l'Appennino. Venti deboli o moderati in graduale rotazione da Nord, con rinforzi in alta quota sulle Alpi soprattutto in serata.

0 CONDIVISIONI
Allerta meteo gialla per il maltempo a Milano: Lambro a rischio esondazione
Allerta meteo gialla per il maltempo a Milano: Lambro a rischio esondazione
Maltempo in Lombardia, ancora allerta gialla a Milano: i fiumi Seveso e Lambro osservati speciali
Maltempo in Lombardia, ancora allerta gialla a Milano: i fiumi Seveso e Lambro osservati speciali
Continua fino a domani l'allerta meteo a Milano: sotto osservazione il Seveso e il Lambro
Continua fino a domani l'allerta meteo a Milano: sotto osservazione il Seveso e il Lambro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views