91 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Alberto Genovese arrestato per stupro

Alberto Genovese, via al rito abbreviato per il nuovo processo: “Violenza sessuale su altre donne”

L’ex mago del web è già stato condannato a 6 anni e 11 mesi per aver drogato e violentato due ragazze. Oggi è imputato in un secondo filone di indagine: al centro altri presunti abusi sessuali che per la Procura sarebbero stati commessi con lo stesso schema.
A cura di Francesca Del Boca
91 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Si celebrerà con rito abbreviato e prenderà il via a Milano il prossimo 17 maggio il nuovo processo che vede imputato Alberto Genovese per detenzione di materiale pedopornografico e per altri due presunti abusi sessuali: anche in questo caso, secondo la Procura, prima di abusare delle vittime le avrebbe stordite con un mix di alcol e sostanze.

È stata la gup Chiara Valori ad ammettere la richiesta del rito alternativo avanzata dall'ex mago del web, un procedimento che prevede lo sconto di un terzo della pena. L'uomo è già stato condannato definitivamente a 6 anni e 11 mesi di reclusione per aver drogato e violentato due ragazze: la prima durante una serata organizzata nell'ottobre del 2020 dall'imprenditore nel suo attico di lusso, a due passi dal Duomo, e l'altra in occasione di una vacanza a Ibiza nell'estate dello stesso anno.

Accolta anche la stessa istanza avanzata sia da Sarah Borruso, l'ex fidanzata, pure lei già condannata, e ancora coinvolta secondo i pm in alcuni casi di abusi, sia da Daniele Leali, l'ex braccio destro dell'imprenditore che risponde solo di intralcio alla giustizia e di cessione di droga negli ormai noti festini di Terrazza Sentimento.

91 CONDIVISIONI
145 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views