Soccorsi all'esterno della Manchester Arena (Getty).
in foto: Immagini di repertorio

È di 10 feriti il bilancio di una sparatoria avvenuta nel cuore della notte nel centrale quartiere Moss Side di Manchester, in Inghilterra. La sparatoria ha avuto luogo al termine del "Carnival street festival", un evento di musica caraibica cui avevano preso parte migliaia di persone della città inglese. Ancora ignoti i responsabili e il movente, la polizia non esclude alcuna pista e parla genericamente di "attacco", confermando che le indagini andranno avanti per giorni, con pattugliamenti della zona in cui ha avuto luogo l'episodio.

Le dieci vittime sono tutte ricoverate in ospedale, due di loro con ferite gravi, ma nessuno è in pericolo di vita, come confermato da Debbie Dooley, coordinatrice delle indagini. Dooley ha ribadito che per ora non ci sono riscontri specifici e che la polizia di Manchester è intervenuta verso le 2:30 della notte, a seguito di diverse segnalazioni che parlavano dell'esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco nel quartiere Moss Side.