38 CONDIVISIONI
WhatsApp

WhatsApp sta lavorando alle chat segrete: “Potrai leggerle solo se accedi con l’impronta digitale”

La nuova funzionalità chat lock potrebbe essere rilasciata in un futuro aggiornamento della versione beta dell’app, e aumenterà la privacy degli utenti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Elisabetta Rosso
38 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
WhatsApp

“Abbiamo scoperto che WhatsApp sta lavorando a una nuova funzionalità: la possibilità di bloccare le chat”. La segnalazione è arrivata, come sempre, dal blog WebBetaInfo che ha trovato gli indizi della nuova opzione dentro il codice in anteprima dell’app. Da tempo l’app di messaggistica sta investendo nella privacy, per permettere gli utenti di proteggere le proprie conversazioni.

L’ultima novità, che potrebbe essere rilasciata in un futuro aggiornamento della versione beta, permette di bloccare una singola conversazione, che potrà essere letta solo se si accede utilizzando l’impronta digitale. Non solo, la chat segreta non apparirà nemmeno nell'elenco all'apertura dell'app, e i contenuti multimediali inviati non saranno salvati automaticamente nella galleria del proprio smartphone. “Secondo noi, questa è la migliore notizia della settimana”, scrive WebBetaInfo.

Come funzioneranno le chat bloccate su WhatsApp

L’opzione si chiamerà chat lock ed è ancora in fase di sviluppo, grazie a questa funzione, gli utenti potranno bloccare determinate chat e tenerle nascoste. "Per proteggere la tua privacy, una chat bloccata non può essere aperta senza un'impronta digitale o un passcode. Inoltre, se qualcuno tenta di accedere al tuo telefono e non riesce a fornire l'autenticazione necessaria, verrà richiesto di cancellare la chat per aprirla" spiegano sul sito.

In questo modo WhatsApp permetterà agli utenti di rendere le conversazioni selezionate illeggibili a occhi indiscreti. In realtà qualcosa di simile c’è già. Si può infatti bloccare l’intera app con un codice personale oppure con l’accesso biometrico, la novità annunciata da WebBetaInfo vuole introdurre un ulteriore livello di sicurezza per proteggere le chat singole. L’opzione potrà essere attivata selezionando il menù di informazioni della chat, e sarà possibile applicarla sia ai gruppi sia alle conversazioni singole.

Un po’ come funziona già per le chat archiviate, per leggere le chat nascoste bisognerà accedere a una pagina a parte, dato che saranno rimosse dall’elenco cronologico che appare una volta aperta l’app. Su WebBetaInfo spiegano anche che le foto e i video presenti nelle chat bloccate non saranno salvati automaticamente nella galleria dello smartphone, come accade per le conversazioni tradizionali, sempre in ottica di tutelare determinate chat e tutto ciò che viene scambiato, anche foto e video. L'opzione chat lock è stata individuata sulla versione 2.23.8.2 di WhatsApp per Android, il cui rilascio è atteso prossimamente. “Siamo sicuri che gli utenti possano avere un ulteriore livello di sicurezza utilizzando questa funzione, mantenendo le loro conversazioni sensibili al sicuro da occhi indiscreti”, scrivono sul sito.

38 CONDIVISIONI
67 contenuti su questa storia
Come scrivere elenchi e citazioni direttamente su WhatsApp
Come scrivere elenchi e citazioni direttamente su WhatsApp
Dal 2024 gli utenti Android non avranno più un backup illimitato su WhatsApp, come fare ora
Dal 2024 gli utenti Android non avranno più un backup illimitato su WhatsApp, come fare ora
Come avere WhatsApp su più dispositivi e usarlo contemporaneamente anche su smartphone
Come avere WhatsApp su più dispositivi e usarlo contemporaneamente anche su smartphone
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni