8 Aprile 2022
9:55

Mark Zuckerberg: “I miei dipendenti mi chiamano Occhio di Sauron”

I dipendenti di Meta chiamano il CEO Mark Zuckerberg “Occhio di Sauron” a causa del suo approccio al lavoro. “Ma lo fanno in maniera amorevole” spiega lui.
A cura di Marco Paretti

Mark Zuckerberg ha svelato che i suoi dipendenti lo chiamano "Occhio di Sauron", un riferimento all'entità presente nel Signore degli Anelli che nel mondo fantastico di Tolkien vede tutto ciò che accade nella Terra di Mezzo. "Ma lo fanno in maniera amichevole" ha spiegato. Lo ha raccontato durante il Tim Ferriss Show, dove ha spiegato che l'origine del nome deriva dal suo approccio al lavoro, dove tende a voler provare in prima persona molti elementi su cui stanno lavorando i vari team di Meta. "A volte associano la mia attenzione all'Occhio di Sauron" ha continuato Zuckerberg.

Un nomignolo che appunto deriva dalla sua presenza costante e dal fatto che tende a organizzare meeting all'ultimo momento, senza programmarli in precedenza. "Penso che i benefici che ottieni da un feedback immediato e dalla possibilità di parlarne subito con chi sta lavorando a un progetto siano maggiori rispetto al programmare un incontro tre settimane dopo" ha spiegato il fondatore e CEO. Da qui la sua abitudine all'organizzare meeting improvvisi, proprio per non far passare troppo tempo dal momento della prova a quello del confronto che il team dedicato.

Di certo, però, non tutti i dipendenti utilizzeranno il nome "Occhio di Sauron" in maniera "amorevole" come la definisce lui, ma probabilmente Zuckerberg non è così ingenuo da non saperlo. Nel frattempo proprio Meta sarebbe al lavoro su un prodotto strettamente legato a Mark: i Zuck Buck, una moneta virtuale a cui l'azienda starebbe lavorando per proporre un metodo di pagamento universale all'interno delle proprie esperienze, che siano i suoi social, le app di messaggistica o, soprattutto, il Metaverso su cui si concentreranno gli sforzi della società nel corso dei prossimi mesi. In questo mondo virtuale, una valuta universale sarà fondamentale per consentire agli utenti di acquistare oggetti e abiti.

Nel 2021 Meta ha speso 27 milioni di dollari per la sicurezza di Mark Zuckerberg
Nel 2021 Meta ha speso 27 milioni di dollari per la sicurezza di Mark Zuckerberg
Perché il calo di utenti di Facebook non preoccupa Zuckerberg
Perché il calo di utenti di Facebook non preoccupa Zuckerberg
Meta permetterà agli utenti di vendere oggetti nel suo metaverso
Meta permetterà agli utenti di vendere oggetti nel suo metaverso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni