16 Novembre 2022
18:10

La storia di Mr. Beast tra isole private e premi milionari, chi è lo youtuber più seguito al mondo

Classe 1998, Mr. Beast ha raggiunto i 112 milioni di follower. Ha costruito un impero e giusto un mese fa ha dichiarato: “Mi hanno offerto un miliardo di dollari per vendere il mio canale ma io accetto proposte solo dai 10 miliardi di dollari in su”
A cura di Valerio Berra

Soldi, ancora soldi e ancora altri soldi. Un video in cui regala un’isola privata, un altro in cui mette in palio 500.000 dollari e un altro ancora in cui ricrea uno Squid Game tra i suoi follower con conseguente premio per decine di migliaia di dollari. Mr. Beast ha portato un genere di video mai visto su YouTube e ora è il creator più seguito sulla piattaforma: 112 milioni di iscritti. Ha battuto anche PewDiePie, il primo creator a superare i 100 milioni di iscritti e ricevere il mitologico Red Diamond Play Button.

Classe 1998, Mr. Beast all’anagrafe è registrato come Jimmy Donaldson. Il suo percorso su YouTube è sempre girato attorno all’intrattenimento, anche se i format portati sono cambiati nel corso del tempo. Ha cominciato a pubblicare video nel 2013, quando il genere che andava di più era quello dei gameplay. Poi ha iniziato a pubblicare piccoli vlog in cui parlava di cosa stava succedendo su YouTube, storica una serie in cui prendeva in giro le peggiori introduzioni dei canali YouTube.

Le sfide personali, dalle 24 ore in acqua alla palla di cannone

Mr. Beast ha cominciato a intravedere la sua strada nel gennaio del 2017, quando ha pubblicato un video in cui contava fino a 100.000. Da questo momento si è dedicato sempre di più a video con esperienze personali e sfide a metà tra meme e prove di resistenza estrema.

Ha provato a restare per 24 ore immerso in una piscina, ha provato a far girare un Fidget Spinner sempre per 24 ore, ha rotto un cilindro di vetro impilando decine di megafoni e ha provato a vedere se un muro con 500 magneti fosse in grado di bloccare una palla di cannone che aveva appena distrutto un’anguria. Spoiler: no.

Le gare a premi: in palio per gli iscritti fino a mezzo milione di dollari

Più le sfide erano estreme, più il suo canale macinava iscritti e più il suo conto in banca si gonfiava. Negli ultimi anni Mr. Beast ha iniziato a pubblicare una nuova serie di video che sono stati fondamentali per la nascita del suo impero: i concorsi a premi. Lo youtuber ha proposto sfide in denaro di qualsiasi tipo, in cui la salute dei concorrenti veniva tendenzialmente messa a rischio.

Citiamo solo due delle sue ultime imprese. Nel novembre del 2021 ha radunato 456 persone, le ha vestite come i protagonisti di Squid Games e ha organizzato per loro una serie di sfide. In questo caso non mortali. Chi ha vinto ha potuto portare a casa tutto il montepremi: 456.000 dollari. Solo questo video ha totalizzato 303 milioni di visualizzazioni sul suo canale.

Nel settembre del 2022 invece ha affittato un enorme centro commerciale in cui ha invitato 100 iscritti al suo canale. A ognuno di loro è stata affidata una valigetta con 10.000 dollari e gli sono stati dati 10 minuti per nascondersi. A questo punto Mr. Beast ha cominciato a cercarli, come se fosse una partita di nascondino. Chi è stato trovato ha dovuto restituire i soldi, gli altri hanno potuto tenerli.

Quando Mr. Beast ha rifiutato un miliardo di dollari per il suo canale

Nel corso degli anni l’impero di Mr. Beast è diventato enorme. Ha radunato un team di oltre 30 persone e ha messo in piedi una struttura logistica che gli permette di creare anche i video più ambiziosi, come quello in cui ha messo in palio un’isola privata per uno dei suoi iscritti. Nel 2021, secondo Forbes, ha guadagnato 54 milioni di dollari. A inizio ottobre al podcast Flagrant, lo youtuber ha detto di aver declinato un’offerta da un miliardo di dollari per il suo canale: “Considero solo offerte da 10 miliardi di dollari in su”.

Dream rivela il suo volto, chi è lo youtuber “re di Minecraft” da 30 milioni di iscritti
Dream rivela il suo volto, chi è lo youtuber “re di Minecraft” da 30 milioni di iscritti
29 di Videonews
La storia (e le critiche) di MrBeast, lo youtuber che nel suo ultimo video ha ridato la vista a 1.000 persone
La storia (e le critiche) di MrBeast, lo youtuber che nel suo ultimo video ha ridato la vista a 1.000 persone
Chi è Dream, lo youtuber che ha nascosto il suo volto a 30 milioni di iscritti (fino a oggi)
Chi è Dream, lo youtuber che ha nascosto il suo volto a 30 milioni di iscritti (fino a oggi)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni