1 Settembre 2022
15:45

eBay punta su Pokémon e Magic, investe 295 milioni di dollari per un sito di carte collezionabili

Tutto l’affare dovrebbe essere finalizzato nei primi mesi del 2023. Da giugno eBay ha aperto un caveau per le carte collezionabili.
A cura di Valerio Berra

eBay ha deciso dove investire. Il sito di e-commerce ha fatto un offerta da 295 milioni di dollari per acquistare TCGplayer.com, uno dei market più importanti al mondo dove trovare carte collezionabili, soprattutto Pokémon e Magic. La notizia è stata confermata da entrambe le società. TCGplayer ha spiegato però che continuerà a lavorare in modo indipendente da eBay, le conoscenze del colosso dell’e-commerce serviranno però a migliorare l’esperienza degli utenti. Chedy Hampson, fondatore di TCGplayer, ha commentato così l'acquisizione: “Con il supporto di eBay noi potremo espandere i nostri strumenti e servizi per migliorare l’esperienza online dei collezionisti”. Tutta l'operazione dovrebbe concludersi nei primi mesi del 2023.

L’acquisizione di TCGplayer non è il solo investimento fatto da eBay in questo mercato. A giugno l’azienda ha annunciato la creazione dell’eBay Vault, un caveau da circa 3 mila metri quadrati in cui si possono custodire in condizioni di temperatura e umidità controllate le carte messe in vendita sul sito. Al momento qui vengono conservate carte con un valore più alto di 750 dollari ma in un futuro eBay non esclude di dare la possibilità ai venditori di ospitare anche altre tipologie di oggetti.

L’esplosione del mercato delle carte collezionabili

Alla fine degli anni ’90 le carte Pokémon erano articoli dedicati ai più piccoli. Vendute in bustine per una manciata di euro, o di lire nei primi tempi, finivano dentro quaderni e astucci, trasportate tra cortile e case di amici con solo un paio di elastici a tenerle. Ora un Charizard olografico in prima edizione in italiano e in condizioni non eccellenti viene venduto a circa 9 mila euro. Il mercato delle carte Pokémon è diventato un business paragonabile alla filatelia: oggetti dal costo di produzione basso e nati per un uso comune sono diventati articoli pregiati contesi dai collezionisti.

Negli ultimi anni il mercato delle carte collezionabili e cresciuto in modo esponenziali. Pokémon è il business più evidenti ma sono cresciuti anche mercati storici, come quello di Magic. Le ragioni di un interesse così elevato sono varie ma sicuramente c’è anche l’attenzione al tema di creato con milioni di follower, a partire dallo statunitense Logan Paul. A luglio Paul è entrato nel Guiness World Record per l’acquisto più costoso in questo mercato. 5,27 milioni di dollari per una carta Pikachu Illustrator gradata come Psa 10: praticamente appena uscita dalla fabbrica.

La Nasa ha aperto un sito per vedere in diretta il viaggio di Orion, la capsula che punta alla Luna
La Nasa ha aperto un sito per vedere in diretta il viaggio di Orion, la capsula che punta alla Luna
Una piattaforma di criptovalute ha accreditato per errore oltre 7 milioni di dollari a una sua cliente
Una piattaforma di criptovalute ha accreditato per errore oltre 7 milioni di dollari a una sua cliente
Elon Musk punta già a monetizzare Twitter? L’abbonamento a 20 dollari al mese per avere una spunta blu
Elon Musk punta già a monetizzare Twitter? L’abbonamento a 20 dollari al mese per avere una spunta blu
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni