TikTok
8 Settembre 2022
17:30

Da meme di TikTok ad ambasciatore del mais, la storia del bambino di “It’s Corn!”

Il video del ragazzino che ama il mais ha conquistato i social e ha raggiunto tre milioni di persone su YouTube.
A cura di Elisabetta Rosso
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
TikTok

“Non riesco a immaginare una cosa più bella: è mais!”, dice Tariq durante un’intervista. Il video diventa virale. Tre milioni di visualizzazioni su YouTube. I Gregory Brothers remixano la sua voce, nasce una nuova tendenza su Tik tok. Passa un mese e Tariq viene nominato ambasciatore del mais del South Dakota. Il motore di tutto è stato l’entusiasmo. Tariq era seduto su una panchina di legno a sgranocchiare una pannocchia, quando Julian Shapiro-Barnum, un comico che intervista i bambini per la sua serie "Recess Therapy", gli chiede “Cosa ti piace del mais?" Lui sorride, mostra lo spazio tra i dentoni e dice “quando ho messo il burro sul mais, tutto è cambiato”.

Shapiro-Barnum carica il video su Youtube, lo chiama "The CEO of Corn". Le visualizzazioni salgono, diventa virale anche su Tik Tok, raggiunge 875 mila persone. Lo vedono anche i Gregory Brothers, un quartetto musicale americano specializzato in brani comici che caricano su Schmoyoho, il loro canale TikTok. Fanno un remix It's Corn, che verrà usato in oltre 645 mila video. Tra questi c’è anche un girato del Washington Post che spiega come i campi di grano rilasciano "livelli di umidità eccezionali" nell'aria. Altri lo usano per descrivere le cose o le persone che amano. Il #CornTok conquista le bacheche social.

Il 3 settembre, su Twitter, il governatore Kristi L. Noem annuncia che Tariq è stato proclamato ambasciatore del mais del South Dakota. Ha anche visitato il Corn Palace, un edificio decorato con murales che rappresentano spighe e pannocchie. Il South Dakota è infatti uno dei maggiori produttori di mais degli Stati Uniti.

Il sorriso di un ragazzino che ama il mais

Tama Leaver, professoressa di cultura dei media presso la Curtin University in Australia, ha spiegato come il successo del video sia legato alle ricerche di intrattenimento in spazi non tradizionali, come i social. La gioia di Tariq è contagiosa, dice, e diventa un collante per la community di TikTok. La piattaforma perfetta per farla circolare. “Un algoritmo intelligente fornisce un equilibrio tra contenuti personalizzati a piacere e i video virali”, spiega, sono quelli che intercettano un sentimento comune, quello che poi è il collante della piattaforma. In questo caso la gioia di un ragazzino che ama il mais.

228 contenuti su questa storia
Gli hacker si muovono anche su TikTok: hanno diffuso un'app che promette di denudare tutti gli utenti
Gli hacker si muovono anche su TikTok: hanno diffuso un'app che promette di denudare tutti gli utenti
Cosa sono i dabloon, le monete del Dio Gatto di TikTok da cui è partita una rivoluzione economica
Cosa sono i dabloon, le monete del Dio Gatto di TikTok da cui è partita una rivoluzione economica
Nonna Giovanna, il nipote della star di TikTok: “Che direbbe del suo funerale? Che le importa 'na sega”
Nonna Giovanna, il nipote della star di TikTok: “Che direbbe del suo funerale? Che le importa 'na sega”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni