TikTok
24 Dicembre 2021
13:11

Da dove arriva Go little rockstar, l’audio virale su TikTok che però parla del Papa

L’ultima tendenza sulla piattaforma di condivisione cinese si basa su un testo travisato: l’audio ormai diffusissimo non parla infatti di piccole rockstar.
A cura di Lorenzo Longhitano
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
TikTok

Una delle ultime tendenze virali su TikTok è quella di realizzare video strappalacrime con una colonna sonora molto particolare e malinconica: una canzone battezzato Go little Rockstar che sta spopolando in migliaia di video, ma caratterizzato una particolarità bizzarra. Il brano infatti è un caso particolarmente eclatante di testo travisato: nello spezzone cruciale che ha dato nome all'intera tendenza, la cantante pronuncia infatti ben altre parole.

La canzone originale

Il fenomeno testimonia la potenza della fabbrica di viralità che è diventata la piattaforma cinese in pochi anni dalla sua nascita. La canzone originale in effetti si intitola Pope is a rockstar ed è un brano pubblicato nel 2016 dal duo indie Sales. In realtà il fatto che la canzone abbia trovato una seconda giovinezza su TikTok non è affatto un caso unico, anzi: il meccanismo di diffusione rapida dei video sulla piattaforma ha fatto riscoprire a milioni di persone numerosi altri pezzi del passato, a cominciare dal brano degli anni '70 Dreams dei Fleetwood Mac.

Il testo travisato

L'aspetto singolare è che il passaggio della canzone su TikTok è stato accompagnato da un fraintendimento collettivo del testo, partito dalla prima persona che ha deciso di utilizzare il brano a commento di una propria clip. In tutti i tiktok legati a questo audio in effetti vengono raccontate storie di separazioni o di legami intensi, di amicizia o di coppia, commentati tutti con la porzione del brano che dà il titolo alla canzone. Anziché "Pope is a rockstar", ovvero il Papa è una rockstar, i tiktoker scrivono però nelle didascalie "Go little Rockstar", ovvero "vai, piccola rockstar": un poetico verso di incoraggiamento nei confronti della persona amata, rappresentata dalla piccola rockstar del testo travisato.

 

L'origine dell'equivoco

Alla base dell'equivoco c'è un mondegreen, un fenomeno linguistico che a causa di un'errata percezione porta a scambiare parole o frasi per altre espressioni di più semplice comprensione che suonano nello stesso modo. Uno dei due fattori scatenati può essere che la cantante del gruppo – la musicista statunitense Lauren Morgan – non si esibisce in una pronuncia esattamente impeccabile dei suoi versi; il secondo è che il tiktoker che ha dato vita alla tendenza ha usato l'audio in modo effettivamente convincente, persuadendo inconsciamente gli spettatori di aver sentito la frase sbagliata. Il fatto che a questi video venga spesso accompagnato il testo in sovrimpressione nella sua interpretazione errata è stato la ciliegina sulla torta: per milioni di persone la canzone ora dice esattamente "Go little rockstar".

 
199 contenuti su questa storia
Chi sono i tiktoker che partecipano al reality show di Netflix Hype House
Chi sono i tiktoker che partecipano al reality show di Netflix Hype House
Tiktoker no-vax si paragona ai deportati dell'olocausto: un vero sopravvissuto le risponde
Tiktoker no-vax si paragona ai deportati dell'olocausto: un vero sopravvissuto le risponde
TikTok come Twitter: arrivano i repost per ripubblicare i video che ti sono piaciuti
TikTok come Twitter: arrivano i repost per ripubblicare i video che ti sono piaciuti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni