25 Ottobre 2022
18:30

Cosa fare se arriva la mail di Netflix che ti dice di trasferire il tuo profilo

Dal 2023 non sarà più possibile avere account condivisi: Netflix sta proponendo una nuova funzionalità per trasferire i profili senza perdere i dati registrati.
A cura di Elisabetta Rosso

“Ciao, abbiamo introdotto una nuova funzionalità che permette a chiunque utilizzi il tuo account di conservare tutto ciò che ama di Netflix se decide di creare un account personale”. Se questa mail non è già arrivata, è solo questione di tempo. Netflix ha comunicato che dal 2023 condividere l’account tra parenti e amici non sarà più gratuito. Ora informa che è possibile però trasferire il proprio profilo con un nuovo abbonamento senza perdere i dati registrati. Stop agli account condivisi, ognuno dovrà creare uno nuovo profilo per accedere alla piattaforma. A meno che il titolare non scelga di pagare una maggiorazione per ogni account associato. La strategia di Netflix è monetizzare la condivisione degli account.

Il rischio è che anni di preferenze accumulate e percentuali di gradimento registrate vadano perse. Nel caso si aprisse un nuovo account senza prima importare i dati, tutti i suggerimenti, l’attività di visione, la mia lista, i giochi salvati, la lingua e sottotitoli, la riproduzione automatica e le limitazioni di visualizzazione per fascia d’età andrebbero perse. Insomma la barra “consigliati per te” sarebbe vuota, bisognerebbe ricostruire tutto da zero. Netflix lo sa e corre ai ripari. E qui torniamo alla mail. La piattaforma ha inviato un comunicato ai suoi utenti dove spiega come trasferire il proprio profilo su un nuovo account senza perdere tutte le preferenze.

Come si trasferisce il profilo?

La funzionalità Trasferimento di profilo consente agli utenti di un account di trasferire un profilo su un abbonamento di loro proprietà. Per farlo basta seguire questa procedura:

  • Accedere al proprio profilo (quello associato a un titolare e che si vuole trasferire) ed entrare nella pagina account, per trovarla basta selezionare il menù a discesa della selezione profilo nella home page.
  • Qui appariranno tutti gli account registrati. Bisogna selezionare il proprio, e sotto verranno mostrate diverse opzioni, tra queste c’è “Trasferisci questo profilo”. È semplice da individuare anche perché contrassegnato dalla scritta in sovraimpressione blu “novità”.
  • Dopo averlo selezionato sarà necessario inserire l’indirizzo e-mail e la password del nuovo account. Una volta trasferito sarà attivo.
  • Netflix non addebita alcun costo per l’attivazione di questa funzionalità e non trasmette i dati di pagamento a un altro account.

Netflix spiega la nuova funzionalità

Il team di Netflix ha chiarito con una nota cosa succederà dopo l'attivazione di questa funzione: “Le persone si muovono, le famiglie crescono, le relazioni cambiano, la vita continua e la funzionalità Trasferimento di profilo prova a rendere le cose più semplici. Se attivate questa funzionalità, tutte le persone con accesso al vostro account potranno trasferire un profilo idoneo in un nuovo account. L’attivazione di questa funzionalità non comporterà la disconnessione di altri dispositivi dal vostro account né impedirà a nessuno di usare il vostro account Netflix. Fatta eccezione per i giochi salvati, il profilo trasferito non sarà rimosso dall’account originario. È sempre possibile creare, modificare, ed eliminare i profili in Gestisci i profili”.

Netflix sta per bloccare tutti gli account condivisi: come non perdere i dati del profilo
Netflix sta per bloccare tutti gli account condivisi: come non perdere i dati del profilo
Cosa fare dopo la puntura di una medusa: i rimedi e cosa evitare
Cosa fare dopo la puntura di una medusa: i rimedi e cosa evitare
Libero Mail oggi funziona, ma non per tutti: cosa succede e quando si potrà fare login
Libero Mail oggi funziona, ma non per tutti: cosa succede e quando si potrà fare login
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni