10 Giugno 2022
15:22

Chi è KingAsh, il giovane youtuber che fa scherzi a Milano

Momento di svolta per la fama di KingAsh è stata la sua intrusione alla Maratona di Milano ad aprile scorso. Ad oggi il suo canale conta 233.000 iscritti e oltre 10 milioni di visualizzazioni.
A cura di Lorena Rao

YouTube riesce ancora a sfornare giovani star, nonostante la concorrenza serrata di TikTok e altri social network. Tra gli youtuber più in vista del momento vi è KingAsh. Nato in Egitto nel 2002, Ash è arrivato in Italia a soli 10 mesi con il resto della famiglia. Dopo un percorso di studi in medicina che lo ha portato in Bulgaria, è ritornato a Milano, dove dedica anima e corpo al suo canale YouTube, che oggi conta 233.000 iscritti e oltre 10 milioni di visualizzazioni.

Gli elementi distintivi di KingAsh sono la passione e l'umorismo. Il ritmo incalzante ma simpaticamente ingenuo con cui fa le domande agli intervistati strappa più di un sorriso. Ma non è tutto: i suoi video offrono anche interessanti spaccati sociali, che vanno dalla borghesia milanese di piazza Gae Aulenti alle periferie dei supermercati. Uno stile che cattura, paragonabile per Marco Montemagno a quello di Pif (Pierfrancesco Diliberto) e del suo iconico format "Il Testimone".

In realtà, come sottolineato da Ash durante l'intervista con Montemagno, non vi è alcuna ispirazione. Semplicemente si lascia trainare dal momento e dal divertimento. "Io adesso sto facendo delle cose che non avrei mai immaginato di fare" afferma al termine di un suo video. "Credete in tutti i vostri sogni, perché tutti i sogni diventano realtà".

Il canale, aperto nel 2014, ha raggiunto una grande popolarità solo di recente. Momento di svolta per la fama di KingAsh è stata la sua intrusione alla Maratona di Milano ad aprile scorso. Ripreso in diretta da Sky per l'occasione, in seguito il nome KingAsh è rimbalzato tra quotidiani e giornali, portandolo alla ribalta. Ha anche una linea di merchandising visto il grande seguito che ha soprattutto tra i giovanissimi.

Oltre a YouTube, gli altri amori del ventenne sono la musica classica e la famiglia, in particolare modo il fratello Ziad. Del resto, al di là del divertimento e della fama, ciò che spinge KingAsh a dare il tutto e per tutto per il suo canale è la possibilità di aiutare la famiglia.

NoisyBoy, Moto, YouTube, Instagram: lo youtuber risponde alle domande di Google
NoisyBoy, Moto, YouTube, Instagram: lo youtuber risponde alle domande di Google
"Godo come un riccio", com'è diventato Matty Il Biondo: "Ho usato YouTube per combattere il bullismo"
Lo youtuber NoisyBoy si racconta, dalle moto alle personalizzazioni di NoisyStyle
Lo youtuber NoisyBoy si racconta, dalle moto alle personalizzazioni di NoisyStyle
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni