TikTok
9 Novembre 2022
13:45

“Aiuto, è esplosa la presa e la casa è andata a fuoco!”, come funziona lo scherzo virale su TikTok

Si monta un video in cui viene simulata un’esplosione, si invia tutto a un genitore e si aspettano i commenti. Lo scherzo è semplice e di solito genera solo uno spavento. Se però viene fatto nel momento sbagliato le conseguenze possono essere anche peggiori.
A cura di Valerio Berra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
TikTok

Lo scherzo è veloce da organizzare, si realizza senza nessuna competenza video e garantisce una buona dose di visualizzazioni su TikTok. Però qualche rischio se lo porta dietro. Scorrendo il feed di TikTok non è difficile trovare video in cui vengono mostrati screenshot di conversazioni tra figli e genitori preoccupati per una presa di corrente esplosa all’improvviso.

Il format è sempre lo stesso e avviene tutto su WhatsApp. Prima si chiede aiuto a un parente, solitamente madre o padre, spiegando che la presa di corrente che si utilizza di solito ha cominciato a dare problemi. Magari qualche segnale di malfunzionamento con qualche scintilla che scoppia in giro. E poi si manda un video in cui inserendo un caricabatterie nella presa esplode tutto.

Le reazioni sono facili da immaginare. Genitori preoccupati che cominciano a chiamare e mandare vocali, con toni che vanno dall’allarme per la casa in fiamme al rimprovero per aver voluto utilizzare una presa anche se non funzionante. Scorrendo i video di queste conversazioni si trovano audio di ogni tipo. Non possiamo lasciarveli qui sotto perché nel migliori dei casi sono infarciti di insulti e bestemmie.

Come si crea il video dell’esplosione

Creare una clip dell’esplosione è abbastanza semplice. Molti creator spiegano sotto i loro video che non è necessario avere una conoscenza avanzata di software dedicati agli effetti speciali per montare insieme il video dell’esplosione. Basta registrare un clip mentre si prova a inserire il caricabatteria nella presa di corrente e poi far passare il video con un filtro Instagram che simula l’esplosione. Una volta inviato il video ai parenti, si attiva la registrazione dello schermo e lo scherzo è fatto.

I rischi, dagli spaventi al cinema alle corse in auto

L’effetto minimo è uno spavento. Visto che lo scherzo avviene a distanza non è chiaro cosa stia facendo il genitore mentre lo riceve. Fra i tanti video che si trovano su TikTok c’è la reazione di una madre che tornata a casa urla inviperita alla figlia: “Ero al cinema, mi sono spaventata e non sai che figura mi hai fatto fare”.

In altri casi invece i rischi aumentano. In uno dei video che hanno raccolto più visualizzazioni si sente il vocale di un padre in auto che accelera per arrivare a casa e spegnere le fiamme. Anche una volta ammesso lo scherzo le reazioni non si placano: “Amore ho rischiato di fare incidenti per correre da te”.

246 contenuti su questa storia
"Su TikTok credevano fossi morto", l'influencer Peter Ace smentisce tutto: è solo vittima di una fake news
Un tiktoker vola da Londra a Milano per una pizza:
Un tiktoker vola da Londra a Milano per una pizza: "Costa meno che prenderla da Domino's". Ma è davvero così?
Cos'è il CoreCore, il trend che racconta tutto il disagio della Gen Z su TikTok
Cos'è il CoreCore, il trend che racconta tutto il disagio della Gen Z su TikTok
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni