Quale compro
25 Febbraio 2022
18:04

Migliore idropulitrice del 2022: le più potenti, marche e quale scegliere

Le migliori idropulitrici sul mercato, ad uso domestico, professionale e semiprofessionale, scelte tra quelle più potenti. Abbiamo selezionato le idropulitrici, con funzionamento ad acqua calda o ad acqua fredda, proposte dalle migliori marche, come Lavor, Black+Decker, Kärcher e Annovi Reverberi.
A cura di Quale Compro Team
idropulitrice
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

L'idropulitrice è un elettroutensile che, sfruttando la potenza di un getto d'acqua ad alta pressione, rimuove lo sporco ostinato e le incrostazioni che si accumulano sulle superfici degli spazi esterni come quelle dei balconi, del viale di casa, del giardino, del terrazzo e della veranda, senza l'utilizzo di detergenti chimici.

Si tratta di un apparecchio originariamente utilizzato solo in ambito industriale, oggi prodotto anche appositamente per l'uso domestico. Usarla è molto semplice: basta collegarla a un rubinetto o a un serbatoio d'acqua e alla corrente elettrica e direzionare il getto sulle aree da pulire.

Oltre a rimuovere lo sporco e le incrostazioni dalle superfici degli spazi esterni, con un'idropulitrice dotata degli appositi accessori è possibile anche pulire la motocicletta, l'automobile, il furgone, la bicicletta, i mobili da esterno (posti in giardino o in terrazza), la barca, gli utensili da giardino e addirittura sturare le tubature delle fognature.

In commercio si trovano diversi tipi di idropulitrici. L'aspetto principale da valutare quando si ha a che fare con questi strumenti è senz'altro la pressione del getto d'acqua, che incide sulle prestazioni dell'idropulitrice stessa. La pressione, che si misura in bar, determina quindi la potenza dell'idropulitrice e, di conseguenza, permette la distinzione tra idropulitrici professionali e quelle per uso domestico.

Le idropulitrici professionali sono le più potenti e, per essere definite tali, devono avere una pressione superiore ai 200 bar (alcuni modelli superare addirittura i 500 bar). Sono, però, anche molto ingombranti, pesanti e costose.

Le idropulitrici per uso domestico, invece, sono più piccole e leggere. La pressione, per i modelli più efficienti, può variare da un minimo di 120 bar fino a un massimo di 150 bar.

Ci sono poi le idropulitrici semiprofessionali, con motore a gas o elettrico e una potenza intermedia tra quella dei modelli professionali e domestici.

Altra distinzione riguarda il funzionamento che può essere ad acqua calda o ad acqua fredda. Entrambe sono ottime, ma l'idropulitrice ad acqua calda è più potente, perché il getto d'acqua, oltre ad essere forte, è anche caldo e riesce quindi a sciogliere meglio lo sporco. Nel serbatoio di alcune idropulitrici è possibile anche aggiungere del detergente, per potenziarne l'efficacia.

Scegliere tra tutte queste tipologie l'idropulitrice giusta non è facile. Per questo abbiamo deciso di stilare una classifica delle migliori idropulitrici del 2022, dove spuntano marche come Lavor, Black+Decker, Bosch, Annovi Reverberi Kärcher, e una guida all'acquisto su tutti gli elementi da considerare per fare la giusta scelta.

Vedremo successivamente anche come funziona un'idropulitrice, come utilizzarla e cosa si può fare.

Quali sono le migliori marche di idropulitrici?

Prima di scoprire quali sono le idropulitrici più vendute disponibili sul mercato, vediamo quali sono le migliori marche di idropulitrici.

  • Kärcher: l'azienda tedesca Kärcher, fondata nel 1935 da Alfred Kärcher, è una realtà leader a livello mondiale, specializzata da anni nella produzione di elettroutensili all'avanguardia utili per la pulizia della casa e del giardino destinati non solo all'uso professionale, ma anche domestico. Le idropulitrici, soprattutto quelle ad alta pressione, sono proprio uno dei prodotti di punta dell'azione: fu proprio la Kärcher a inventare la prima idropulitrice con funzionamento ad acqua calda in Europa.
  • Lavor: le idropulitrici Lavor sono garanzia di qualità. La Lavor è un'azienda nata circa 40 anni fa, diventata in breve tempo leader nel settore degli elettrodomestici per la pulizia della casa, sia per interni che per esterni. Oggi è conosciuta soprattutto per le sua idropulitrici domestiche, compatte, maneggevoli e facili da usare, ma allo stesso tempo potenti. Produce idropulitrici ad acqua calda e ad acqua fredda, con prezzi adatti a tutte le tasche.
  • Black+Decker: quando si parla di idropulitrici e di prodotti dedicati alla pulizia della casa, del giardino e all' hobbistica non si può non pensare all'azienda statunitense Black+Decker. L'azienda, fondata nel 1910, è specializzata nella produzione di elettroutensili, utensili da giardino, piccoli elettrodomestici e, ovviamente, idropulitrici, ma non solo.
  • Bosch: la multinazionale tedesca Bosch è un'altra realtà leader del settore a livello mondiale, specializzata nella produzione di prodotti innovativi per la casa, per veicoli privati e commerciali e di prodotti destinati all'industria e al commercio. Le idropulitrici Bosch, come tutti i prodotti del brand, sono tra le più efficienti ed apprezzate disponibili in commercio.
  • Annovi Reverberi: azienda modenese fondata nel 1958, Annovi Reverberi è una realtà leader nella produzione di pompe a membrana per l’agricoltura e delle pompe a pistoni per il lavaggio industriale. Oggi Annovi Reverberi realizza anche idropulitrici ad uso domestico ed industriale, di grande efficienza e qualità.

Le 13 migliori idropulitrici sul mercato: le più potenti ad uso domestico

Per stilare la classifica delle migliori idropulitrici del 2022 abbiamo selezionato le più vendute e meglio recensite online, in particolare su Amazon. Di ogni idropulitrice troverete foto, caratteristiche tecniche, pro e contro emersi dalle recensioni degli utenti che l'hanno provata.

1. Idropulitrice Kärcher K 7 Smart Control Home

La migliore idropulitrice di Kärcher attualmente in commercio

Idropulitrice Kärcher K 7 Smart Control Home.
Idropulitrice Kärcher K 7 Smart Control Home.

Con una pressione massima di ben 180 bar (+ 15 bar con boost), l'idropulitrice Kärcher K 7 Smart Control Home è attualmente la migliore idripulitrice ad uso domestico disponibile in commercio, una delle più vendute e meglio recensite su Amazon.

Si tratta di un'idropulitrice con funzionamento ad acqua fredda che grazie alla sua potenza riesce a rimuovere lo sporco più ostinato e le incrostazioni non solo da tutte le superfici e le pavimentazioni esterne, ma anche dagli esterni delle automobili e dei furgoni, dagli attrezzi da giardino, dai mobili da esterno, dalle persiane e dai muri. Questo prodotto, infatti, oltre ad essere potente è anche molto versatile grazie ai numerosi accessori in dotazione. Insieme all'idropulitrice con pistola Smart Control 180 Q, infatti, arrivano anche: una lancia multijet 3 in 1, una lavasuperfici T 7, un litro di detergente specifico per la pulizia delle pareti (comprese quelle in pietra) e un tubo flessibile lungo 10 metri. Tra i diversi accessori segnaliamo la comodità della lancia Full Control che permette di modulare la pressione dell'acqua semplicemente ruotandola.

Ha una portata massima fino a 600 l/h, una resa per aria di 60 m2/h e una temperatura di alimentazione che può raggiungere fino a 40°. La potenza allacciata è di 3 kW.

Risulta leggera (pesa solo 18 kg), silenziosa e molto affidabile: i materiali, infatti, sono realizzati in lega d'alluminio AluBest, particolarmente resistente alle corrosioni, che garantisce un utilizzo duraturo nel corso del tempo. L'idropulitrice Kärcher K 7 Smart Control Home è uno strumento smart perché può essere controllata e gestita tramite smartphone grazie all'app Home and Garden e alla connessione Bluetooth.

Presenta un comodo display LCD utile per selezionare il livello di pressione desiderato.

2. Idropulitrice Lavor Galaxy160

La migliore idropulitrice versatile di Lavor

idropulitrice Lavor Galaxy160
Idropulitrice Lavor Galaxy160.

Se cercate un'idropulitrice domestica potente, versatile e accessoriata e avete sentito parlare bene della marca italiana Lavor, vi consigliamo quella che è attualmente la migliore prodotta da questa azienda: l'idropulitrice Lavor Galaxy160, con una pressione massima di 160 bar.

Ha la testata in alluminio a tre pistoni in acciaio ad alta resistenza, con valvola di by-pass incorporata. Il carrello con manico ergonomico è facile da trasportare ed ha un pratico vano porta accessori. In totale pesa circa 12 kg.

Grazie all'Automatic Stop System, l'idropulitrice Lavor Galaxy160 si avvia e si spegne semplicemente azionando la leva della pistola. È dotata di numerosi accessori, tra cui avvolgitubo, pistola con attacco rapido, lancia con doppia testina, spazzola fissa, spazzola rotante e patio cleaner.

La portata massima è di 510 l/h e la potenza è di 2500 Watt.

Pur essendo un'idropulitrice per uso domestico, è potente e riesce a pulire efficacemente spazi esterni e automobili. Ha numerosi accessori, adatti a tutte le superfici. Ottimo il rapporto qualità-prezzo.

Per quanto riguarda i contro, invece, alcuni utenti Amazon segnalano la mancanza dell'avvolgi-tubo.

3. Idropulitrice Kärcher K2 Basic

La migliore idropulitrice a freddo compatta

Idropulitrice Kärcher K2 Basic.
Idropulitrice Kärcher K2 Basic.

Al terzo posto troviamo l'idropulitrice Kärcher K2 Basic, perfetta per l'uso domestico, perché facile da usare, compatta e flessibile.

Ha una pressione massima di 110 bar, è dotata di un tubo ad alta pressione da 3 m, una pistola ad alta pressione e un ugello rotante, che riesce a rimuovere anche lo sporco resistente da attrezzi, mobili da giardino e biciclette. Grazie al peso ridotto e alla maniglia superiore, è pratica da trasportare e riporre, anche in poco spazio.

Usarla è semplicissimo: basta collegarla a un rubinetto e alla presa della corrente. Ha una portata massima di 360 (l/h). La potenza è di 1,4 Watt e la temperatura di alimentazione massima raggiunge i 40 °C.

Per quanto riguarda i punti a favore di quesa ideopulitrice possiamo dire che si tratta di uno strumento ideale per uso domestico, potente e leggera, facile da trasportare e usare. Ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Secondo le recensioni di alcuni utenti Amazon, è adatta a pulire pavimentazione esterna, biciclette, mobili e attrezzi da giardino, ma non è abbastanza potente per pulire, ad esempio, un'auto molto sporca.

4. Idropulitrice Kärcher K4 Power Control

La migliore idropulitrice ad acqua fredda

Idropulitrice Kärcher K4 Power Control.
Idropulitrice Kärcher K4 Power Control.

Terzo posto per l'idropulitrice a freddo Kärcher K4 Power Control, con pressione massima di 130 bar. Il suo punto forte è il motore raffreddato ad acqua che, a differenza dei motori tradizionali, non ha una ventola che lo raffredda, ma sfrutta la stessa acqua usata per lavare, che passa attorno al motore e lo raffredda costantemente. Grazie a questo sistema, risulta più leggero ed efficiente.

Regolare la pressione è facilissimo: basta girare la lancia Vario Power e visualizzare sul display a LED della pistola Full Control la pressione utilizzata.

È dotata di pistola ad alta pressione full control, tubo ad alta pressione da 6m, lancia Vario Power full control, ugello mangiasporco full control e sistema Plug'n'Clean, per utilizzare l'idropulitrice anche con detergente. La portata massima è 420 l/h e la potenza è di 1,8 kWatt.

Tra le idropulitrici per uso domestico, è una delle più potenti. Può essere usata anche con detersivo, per potenziare l'efficacia della pulizia.

Il getto con detersivo può essere usato solo alla minima potenza che, secondo gli utenti Amazon che l'hanno recensita, non è sufficiente a pulire efficacemente un'auto molto sporca.

5. Idropulitrice Kärcher K5 Full Control Home

La migliore idropulitrice semiprofessionale

idropulitrice Kärcher K5 Full Control Home
Idropulitrice Kärcher K5 Full Control Home.

Anche l'idropulitrice semiprofessionale Kärcher K5 Full Control Home ha l'innovativo motore raffreddato ad acqua. Rispetto al modello precedente, è però più potente e accessoriata, con una pressione massima di 145 bar. Ha una portata massima è di 500 l/h e ha una potenza di 2,1 Watt.

Ha tre livelli di pressione differenti, che si regolano semplicemente girando la lancia vario power. Può essere usata anche con detergente e, grazie al sistema Plug ‘n' Clean, è facilissimo cambiare il flacone. L'idropulitrice è dotata di numerosi accessori: pistola ad alta pressione full control, tubo ad alta pressione da 8m, lancia Vario Power full control, ugello mangiasporco full control, lavasuperfici T 350 e 1 litro di detergente per facciate Kärcher.

Ha anche un comodo vano porta accessori, per averli tutti a portata di mano.

Nonostante alcuni utenti Amazon l'abbiano trovata un po' costosa, tutti sono concordi nel ritenere Kärcher K5 Full Control Home un'idropulitrice domestica potente, efficace e capace di rimuovere incrostazioni e sporco da tutte le superfici esterne.

6. Idropulitrice Black+Decker BXPW1600PE

La migliore idropulitrice per rapporto qualità/prezzo

Idropulitrice Black+Decker BXPW1600PE.
Idropulitrice Black+Decker BXPW1600PE.

Con un ottimo rapporto qualità/prezzo e una pressione massima di 140 bar, l'idropulitrice Black+Decker BXPW1600PE è la più potente della linea BX ed è perfetta per pulire tutte le superfici domestiche esterne, ma anche auto, moto, biciclette, attrezzi e mobili da giardino, rivelandosi uno strumento molto versatile grazie ai numerosi accessori in dotazione.

Grazie alla pressione di 140 bar, alla portata di 440 l/h e alla potenza di 1600 Watt, è in grado di rimuovere anche lo sporco più ostinato.

Può essere usata anche con detergente, per potenziarne l'efficacia. È dotata di avvolgitubo, tubo ad alta pressione, pistola ad alta pressione, testina con getto regolabile, testina con getto rotante, prolunga lancia, spazzola lavaggio fissa, patio cleaner e kit schiumogeno con serbatoio da 0,4 lt.

Nel complesso, il rapporto qualità/prezzo è davvero ottimo, considerata la potenza e i tanti accessori inclusi.

Per quanto riguarda i contro, invece, secondo alcuni utenti che l'hanno recensita su Amazon, il serbatoio per il detergente è un po' piccolo.

7. Idropulitrice Kärcher K 2 Universal

La migliore idropulitrice economica

Idropulitrice Kärcher K 2 Universal.
Idropulitrice Kärcher K 2 Universal.

Per chi cerca un'idropulitrice economica segnaliamo il modello K 2 Universal di Kärcher, con una pressione massima dell'acqua di 110 bar.

Questa idropulitrice, nonostante il costo contenuto, può essere utilizzata per pulire in modo accurato e approfondito moto e biciclette, i mobili e gli utensili da giardino, recinzioni, vialetti, scale, persiane, il terrazzo e le grondaie. Può essere utilizzata, inoltre, per rimuovere sporco ostinato e incrostazioni da diverse tipologie di superfici, comprese quelle in legno, quelle smaltate, verniciate o laminate, oltre alla pietra, al grés porcellanato e al granito.

Ha una resa di 20 m2/h, una portata di 360 l/h, una potenza di 1400 Watt e la temperatura massima di aspirazione è di 40°C. Con l'idropulitrice arrivano anche una lancia mangiasporco, una pistola ad alta pressione G 120 Q, la lancia Vario Power, che permette di regolare la pressione dell'acqua con una semplice rotazione, e un diffusore di detergente disinfettante, ideale per igienizzare tutte le superfici esterne.

Da segnalare anche la presenza del display LCD utile per visualizzare le impostazioni della pressione dell'acqua.

Segnaliamo, infine, che si tratta di un'idropulitrice molto leggera (pesa meno di 5 kg)  facile da trasportare e da utilizzare: grazie al grilletto ergonomico, infatti, è possibile pulire senza affaticare i muscoli delle mani e delle braccia.

8. Idropulitrice Annovi Reverberi 471 Ar

La migliore idropulitrice facile da utilizzare

Idropulitrice Annovi Reverberi 471 Ar.
Idropulitrice Annovi Reverberi 471 Ar.

L'idropulitrice Annovi Reverberi 471, con una pressione di 160 bar, è ottima per chi cerca una macchina dal prezzo contenuto e facile da usare per le pulizie domestiche.

È dotata di carrello a due ruote con manico, pompa a 3 pistoni assiali in acciaio inox temperato comandati da piattello oscillante e testa in alluminio. È molto sicura, grazie al sistema di arresto totale a distanza e alla valvola di sicurezza automatica con azzeramento della pressione nella testa pompa.

Nella confezione sono inclusi numerosi accessori: lancia con getto regolabile, lancia con getto rotante, pistola, tubo ad alta pressione in PVC da 6 metri, mini patio e kit schiumogeno con serbatoio da 0,5 litri. Pressione: 160 bar. Portata: 480 l/h. Potenza: 2100 Watt.

Secondo la maggioranza degli utenti che l'hanno acquistata e recensita su Amazon, è un'idropulitrice ottima per l'uso domestico, leggera, potente e facile da utilizzare. I materiali della macchina e degli accessori sono di buona qualità.

L'unico contro di questo prodotto che emerge dalle opinioni espresse dagli acquirenti riguarda l'efficacia della spazzola per pavimenti.

9. Idropulitrice AdvancedAquatak di Bosch

La migliore idropulitrice professionale

Idropulitrice AdvancedAquatak di Bosch.
Idropulitrice AdvancedAquatak di Bosch.

L'idropulitrice ad alta pressione AdvancedAquatak di Bosch è un modello di idropulitrice professionale, con una pressione di ben 140 bar e un motore molto potente da 2100 Watt che permette un'erogazione dell'acqua di ben 450 litri all'ora.

In dotazione arrivano diversi accessori che rendono AdvancedAquatak un'idropulitrice estremamente versatile: un ugello piatto, un ugello a ventaglio a getto variabile per pulire tutti gli esterni, un ugello rotante per rimuovere lo sporco più ostinato, un ugello per detergente, una pistola ad alta pressione in metallo, una lancia standard, un filtro in plastica trasparente, un tubo flessibile ad alta pressione lungo 8 metri e un cavo di collegamento di rete da 5 metri. Dispone di un comparto di stoccaggio integrato che permette di sfruttare uno spazio aggiuntivo utile per riporre gli accessori.

Da segnalare è la presenza della pompa autoadescante che permette di utilizzare l'acqua contenuta all'interno di serbatoi o recipienti.

Ha un livello di rumorosità di 79 dB e pesa 18 kg: nonostante non sia molto leggera risulta ugualmente facile da trasportare grazie all'impugnatura telescopica in metallo e alle quattro ruote di grandi dimensioni.

La temperatura massima di alimentazione è di 40°C.

Il prezzo non è molto elevato considerata la qualità, l'efficienza, la potenza del motore e i numerosi accessori.

10. Idropulitrice Kärcher – OC 3 Outdoor Cleaner

La migliore idropulitrice portatile a batteria

Idropulitrice Kärcher – OC 3 Outdoor Cleaner.
Idropulitrice Kärcher – OC 3 Outdoor Cleaner.

Kärcher – OC 3 Outdoor Cleaner è un'idropulitrice portatile dotata di serbatoio dell'acqua removibile da 4l, una batteria agli ioni di litio e ha un'autonomia di 15 minuti continuativi.

Si tratta di uno strumento che può essere utilizzato praticamente ovunque, anche in viaggio o quando si fanno vacanze in campeggio o escursioni. Dalle dimensioni compatte (misura‎ 27,7 cm x 23,4 cm x 20,1 cm) e leggera (pesa meno di 3 kg), permette di rimuovere lo sporco facilmente e in poco tempo biciclette, attrezzatura da spiaggia e da campeggio, passeggini e giocattoli, attrezzi da giardino e da escursionismo.

Da segnalare la presenza di un comodo vano porta accessori che permette di riporre il tubo e la pistola ad alta pressione e la pompa autoadescante che permette di prelevare quando occorre acqua anche da altre fonti e non necessariamente dal serbatoio.

Presenta un comodo LED utile per capire lo stato della batteria e ha una portata di 2 l/m. Per una ricarica completa occorrono 180 minuti: a tal proposito specifichiamo che è possibile ricaricare Kärcher – OC 3 Outdoor Cleaner anche in macchina semplicemente acquistando a parte il caricabatterie per auto.

11. Idropulitrice Lavor XTR 1007

La migliore idropulitrice professionale ad acqua calda

Idropulitrice Lavor XTR 1007.
Idropulitrice Lavor XTR 1007.

L'idropulitrice Lavor XTR 1007 è la migliore idropulitrice ad acqua calda sul mercato. In realtà si tratta di un modello che può funzionare in entrambi i modi e, quindi, anche ad acqua fredda, a seconda delle esigenze di pulizia.

Con una pressione massima di 145 bar, questa idropulitrice professionale è indicata per tutti coloro che hanno la necessità di pulire spazi esterni, anche quelli particolarmente sporchi: trattandosi di un modello ad acqua calda, infatti, è dotato di una caldaia all'interno della quale l'acqua raggiunge temperature molto elevate, perfette per rimuovere lo sporco e le incrostazioni più ostinate.

Lavor XTR 1007 è dotata di una caldaia verticale con serpentina in acciaio inox ad alto rendimento, una caratteristica che rende questa pulitrice molto efficiente. La temperatura dell'acqua può essere regolata fino ad un massimo di 90°C.

Da sottolineare anche l'alta qualità dei materiali che permettono di utilizzarla a lungo nel corso del tempo: la testata a tre pistoni in acciaio ad alt resistenza, infatti, è realizzata in robusto alluminio.

Risulta molto facile da utilizzare e da trasportare grazie alle dimensioni compatte (63 cm x 43 cm x 72 cm) e risulta utile per rimuovere lo sporco più ostinato dalle auto, dai furgoni,  dal viale di casa e da tutte le tipologie di pavimenti da esterno. Evidenziamo anche la presenza di una valvola di sicurezza.

Il peso è di 30 kg ma non crea problemi di trasporto grazie alle ruote posteriori e al manico ergonomico.

12. Idropulitrice STANLEY SXPW25DTSE

La migliore idropulitrice ad alta pressione 2500W

Idropulitrice STANLEY SXPW25DTSE.
Idropulitrice STANLEY SXPW25DTSE.

Con una pressione massima di 150 bar e un motore potente 2500 Watt, l'idropulitrice ad acqua fredda ad alta pressione STANLEY SXPW25DTSE è una delle macchine più potenti disponibili sul mercato.

La sua principale caratteristica è la presenza dell'esclusivo sistema Dualtech System che consiste nella presenza di due gruppi pompa/motore che si trovano all'interno dell'idropulitrice e che si possono attivare in modo alternato o in contemporanea: questo sistema riesce a rendere STANLEY SXPW25DTSE più efficiente rispetto alle altre macchine di circa il 50%. Grazie alla presenza di questi due gruppi pompa/motore è possibile utilizzare l'idropulitrice in due modalità: Fast Cleaning e Eco Soft Cleaning.

La modalità Eco Soft Cleaning, pensata per garantire risparmio idrico ed energetico, è indicata per le pulizie veloci di piccole superfici, mentre la modalità Fast Cleaning è perfetta per rimuovere sporco e incrostazioni ostinate da superfici ampie e pareti alte fino a 5 metri senza fatica.

Insieme all'idropulitrice arrivano i seguenti accessori: una pistola ad alta pressione (dotata di sicura), un tubo ad alta pressione lungo 8 metri, una lancia ad alta pressione, due testine a getto rotante, una testina a getto regolabile e un kit schiumogeno ad alta pressione.

Ha una portata di  810 l/h e la temperatura di alimentazione può raggiungere un massimo di 50°C.

Ha un peso di 18,4 kg e misura 40 cm x 38.5 cm x 91 cm.

13. Idropulitrice JHONSORR

La migliore idrpulitrice a scoppio

Idropulitrice JHONSORR.
Idropulitrice JHONSORR.

L'idropulitrice a scoppio di JHONSORR ha una pressione massima di 200 bar e un motore di 6,5 HP che si alimenta a benzina.

Si tratta di un'idropulitrice professionale che è capace di rimuovere, grazie al potente getto d'acqua, qualsiasi tipo di sporco e incrostazioni da qualsiasi tipo di veicolo, superficie, parete, attrezzo, mobile da esterno, oltre ad essere molto efficiente anche per pulire i tetti: risulta quindi utile in caso di pulizie profonde, accurate e impegnative.

Nonostante si tratti di un modello a scoppio, questa idropulitrice risulta abbastanza compatta, tanto da essere comoda da riporre senza occupare troppo spazio, e facile da maneggiare.

In dotazione, inoltre, arrivano anche cinque ugelli intercambiabili utili per ottenere getti d'acqua diversi in base alle diverse esigenze e agli spazi da pulire, più o meno ampi.

Non consuma molto e risulta facile da montare.

Il prezzo non è molto elevato considerate le qualità e le prestazioni.

Tipologie di idropulitrici

Le idropulitrici non sono tutte uguali. In base al funzionamento e a come sfruttano la potenza dell'acqua si distinguono diversi tipi di pulivapor. Le differenze si rintracciano principalmente in relazione all'alimentazione (quindi che sia un'idropulitrice a scoppio, elettrica, a gas o a batteria) oppure rispetto all'acqua che si utilizza, calda o fredda. Vediamo nel dettaglio le differenze.

Idropulitrice elettrica ad acqua fredda

L'idropulitrice elettrica ad acqua fredda è alimentata da energia elettrica e sfrutta l'acqua a temperatura standard, senza andare a modificare il grado di calore. Si tratta senz'altro della tipologia più utilizzata, e può essere indicata per uso domestico, con alimentazione monofase, ma anche per uso professionale, con alimentazione trifase. In generale con questo strumento è possibile pulire strade, vialetti, pavimentazione esterne, mobili da giardino, pavimenti di piscine, giardino, muri esterni ecc.

Idropulitrice elettrica ad acqua calda

L'idropulitrice elettrica ad acqua calda si caratterizza sempre per l'alimentazione con flusso di energia elettrica ma in questo caso sono dotate anche di caldaia alimentata a gasolio. La caldaia porta a alte temperature l'acqua così che sia più facile eliminare qualsiasi tipo di sporco, anche quello più resistente. La forza sgrassante dell'acqua calda, infatti, si rivela utile contro lo sporco più ostinato. Si utilizzano sia in ambito professionale (edilizia, officine, aziende agricole) sia a casa per la pulizia di giardino o terrazze.

Idropulitrice con motore a scoppio

Indicate in tutti quei luoghi dove non è possibile alimentare lo strumento con energia elettrica, l'idropulitrice con motore a scoppio sfrutta la potenza di un motore alimentato a benzina o a gasolio. Difatti, in questo caso, ci troviamo di fronte a pulivapor professionali che possono raggiungere portate e pressioni altissime, in grado di eliminare qualsiasi tipo di sporco o grasso. Gli aspetti negativi di questo strumento sono da imputare al livello di rumorosità e alla manegevolezza limitata.

Idropulitrice a gas

L'idropulitrice a gas è tra i modelli più performanti ma molto meno diffusi in commercio. Questa tipologia di pulitore a pressione è adatta sia a scopi professionali, quindi per la pulizia di aziende agricole, edili o officine meccaniche ma anche per un uso domestico, per il giardino e pavimentazioni esterne e severamente vietate per ambienti interni.

Idropulitrice a batteria

L'idropulitrice a batteria rappresenta la soluzione ideale per chi necessita di un modello di pulivapor compatto, portatile e poco ingombrante. Difatti, si tratta di idropulitrici perfettamente funzionali per la pulizia e facilmente trasportabili. L'alimentazione a batteria, però, risulta essere meno potente rispetto i modelli a motore a scoppio o alimentati con energia elettrica.

Come scegliere l'idropulitrice

Abbiamo visto quali sono le migliori idropulitrici attualmente sul mercato, vediamo ora come scegliere fra tutte la più adatta alle proprie esigenze. Il primo elemento da valutare è la pressione dell'acqua, da cui dipende l'efficacia dell'apparecchio. Sono importanti, poi, anche la portata d'acqua e la potenza del motore.

Non dimenticare di valutare la praticità dell'idropulitrice, che deve essere comoda e facile da usare. Infine, bisogna considerare i materiali con cui è fatta e la presenza di eventuali accessori extra, che ne migliorano le performance. Vediamo tutto nei dettagli.

Pressione

La pressione indica la forza con cui l'idropulitrice eroga l'acqua e determina quindi la potenza del getto. È dalla pressione che dipende l'efficacia dell'apparecchio: maggiore è la pressione, più potente è il getto e migliore è l'azione contro lo sporco ostinato.

  • La pressione è misurata in bar e per le idropulitrici per uso domestico, perfette per pulire pavimenti e mobili da giardino, va da un minimo di 20 a un massimo di 100/110 bar.
  • Le idropulitrici semiprofessionali sono più potenti, hanno una pressione che arriva fino a 150/160 bar e sono efficaci anche sullo sporco più ostinato, come macchie secche e muschio sui muri esterni e tra le fughe della pavimentazione del giardino.
  • Le idropulitrici professionali, infine, hanno una pressione che vai dai 160 ai 500 bar, funzionano anche ad acqua calda e sono davvero potentissime, fin troppo forse per pulire il giardino, gli spazi esterni e l'auto.

Portata d'acqua

La portata indica la quantità d'acqua che l'idropulitrice è in grado di erogare in un'ora e, insieme alla pressione, ne determina l'efficacia. È indicata in l/h, cioè litri per ora. Per capire qual è la portata d'acqua più adatta alle vostre esigenze, potete far riferimento a questi valori:

  • le idropulitrici da 300 a 360 l/h hanno prestazioni limitate, sono adatte alla pulizia dei mobili da esterno, dell'attrezzatura da giardino e delle biciclette;
  • le idropulitrici da 360 a 500 l/h hanno prestazioni medie, adatte all'uso domestico. Sono efficaci per pulire automobili, motociclette, mobili e attrezzatura da giardino, muri, pavimentazione esterna, scale esterne, recinzioni, vialetti;
  • le idropulitrici oltre i 500 l/h sono molto potenti e pensate per l'uso professionale. Riescono a pulire efficacemente superfici esterne di ogni tipo, incluse facciate di case e piscine, ma anche camper, roulotte e furgoni.

Consumi e potenza

Anche la potenza del motore ha la sua importanza nel determinare l'efficacia dell'idropulitrice. È espressa in kW o Watt e, come la pressione e la portata d'acqua, deve essere adeguata all'uso che si intende fare dell'apparecchio. Ovviamente, maggiore è il wattaggio, maggiore è la potenza e quindi l'efficacia dell'idropulitrice. Non dimenticate, però, che un motore con wattaggio elevato ha anche consumi elevati.

  • Le idropulitrici per uso domestico hanno di solito una potenza che va dai 1,3 kW ai 1,8 kW, quanto basta per pulire saltuariamente i mobili da giardino, i pavimenti o le biciclette.
  • Le idropulitrici semiprofessionali, invece, hanno una potenza che va da 1,9 a 2,1 kW, sufficiente per pulire l'auto, i muri e le scale esterne. Le idropulitrici professionali, infine, hanno una potenza di circa 3 kW.

Praticità

Non dimenticate di valutare la praticità d'uso dell'idropulitrice, soprattutto se non avete mai usato questo tipo di apparecchi prima d'ora. In particolare, dove considerare:

  • peso e dimensioni. Per l'uso domestico, vi consigliamo un'idropulitrice piccola e compatta, che non superi i 4 kg. Le macchine di questo tipo sono facili da utilizzare, spostare e riporre dopo l'uso, specialmente se si sviluppano in orizzontale. Le idropulitrici professionali sono molto più grandi e pesanti, possono addirittura superare i 20 kg e di solito si sviluppano in altezza, con un notevole ingombro;
  • trasportabilità. Alcuni modelli sono piccoli, leggeri e dotati di bretelle, per poterli indossare come zaini. Altri, invece, sono più ingombranti e pesanti, hanno ruote per il trasporto, ma risultano scomodi da trascinare a lungo, specialmente se ci sono gradini o altri ostacoli;
  • facilità d'uso. Soprattutto se siete alla prima esperienza, assicuratevi che l'idropulitrice sia semplice da usare. In particolare, verificate che ci sia un avvolgitubo, che il filo sia abbastanza lungo e che sia facile da collegare alla fonte primaria d'acqua.

Accessori

Gli accessori migliorano le prestazioni dell'idropulitrice. Le più economiche per uso domestico hanno pochi accessori, di solito solo l'impugnatura a pistola e la lancia standard, mentre le più costose, soprattutto per uno professionale, hanno più di quattro accessori, tra cui diversi tipi di ugelli, spazzole, lavapavimenti e detergenti.

Le idropulitrici con molti accessori sono da preferire? Non sempre, tutto dipende dalle vostre esigenze: se vi serve solo per pulire occasionalmente il giardino, i mobili da esterno e le biciclette, può andar bene anche un modello basic senza accessori.

Materiali

La struttura delle idropulitrici per uso domestico è di solito in plastica, mentre quelle professionali e semiprofessionali hanno spesso parti in metallo. In ogni caso, assicuratevi che si tratti di materiali resistenti e che tutte le parti siano ben assemblate.

Marca e prezzo

Scegliere un'idropulitrice di un marchio conosciuto, specializzato nella produzione di strumenti di questo tipo, è sicuramente importante. I brand migliori sono Kärcher, Black+Decker, Lavor e Annovi Reverberi e Bosch.

Per quanto riguarda il prezzo delle idropulitrici, varia molto in base al tipo. In generale, se si tratta di macchine per uso domestico, è possibile trovarne di buona qualità anche a meno di 100 euro. Per le idropulitrici professionali, invece, i prezzi superano i 200 euro.

Perché acquistare un'idropulitrice e cosa si può fare? I vantaggi

Comprare un'idropulitrice significa risparmiare sui tempi di pulizia, specie quando si ha a che fare con spazi ampi da lavare e sgrassare. Quando le superfici da pulire sono estese e le macchie ostinate, un pulitore a pressione o pulivapor è l'ideale.

Con questo tipo di strumento, infatti, si può provvedere in maniera efficace alla pulizia di:

  • pavimentazioni esterne, piastrelle, giardino o piscine;
  • muri esterni;
  • scale;
  • cortili, ponti, vialetti, recinsioni, grondaie;
  • automobili, camion, furgoni, motociclette, biciclette, barche;
  • attrezzature da giardino e giardinaggio come, ad esempio, tosa-erba, bidoni della spazzatura, griglie, mobili da giardino.

L'idropulitrice, inoltre, può essere utilizzata anche per sturare i tubi, per rimuovere muschi e muffe, nidi d'ape e di insetti.

Come funziona un'idropulitrice?

Un'idropulitrice funziona mediante un getto d'acqua in entrata che viene messo a pressione. Nello specifico il motore attiva la pompa, che a sua volta pressurizza l'acqua in ingresso.

Successivamente il getto d'acqua si trasferisce all'interno del tubo ad alta pressione, lo ripercorre per tutta la sua lunghezza e fuoriesce dalla pistola posta all'estremità del tubo.

In questo modo si garantisce l'uscita di un getto d'acqua potente, in grado di eliminare anche lo sporco più ostinato. Proprio per questo motivo, un pulitore a pressione è apprezzato da chi intende lavare pavimentazioni esterne in ambienti professionali come aziende edili o agricole, oppure officine meccaniche dove si ha a che fare quotidianamente con grasso e olii difficili da rimuovere.

Come utilizzare l'idropulitrice?

Utilizzare l'idropulitrice è davvero molto semplice: ecco otto semplici step che vi aiuteranno a capire come fare.

  • Prima id iniziare ad utilizzare l'idropulitrice è opportuno proteggersi indossando occhiali di protezione, guanti di gomma e una tuta da lavoro;
  • collegare il tubo dell'idropulitrice con l'accessorio più idoneo al tipo di pulizia che si vuole effettuare;
  • controllare che la fonte idrica dalla quale prelevare l'acqua non presenti ostruzioni tali da impedire al flusso d'acqua di essere erogato correttamente. Dopo aver effettuato questo controllo, è possibile collegare l'acqua e avviare il flusso – attenzione, tutti questi passaggi vanno effettuati quando l'idropulitrice è spenta -;
  • collegare l'idropulitrice ad una fonte di alimentazione;
  • ruotare la bocchetta della lancia per regolare l'erogazione del getto d'acqua, più o meno intenso a seconda del tipo di pulizia che si deve effettuare;
  • proteggere anche eventuali oggetti fragili presenti nell'area da pulire;
  • accendere l'idropulitrice ed attendere qualche secondo prima di premere il tasto utile per far fuoriuscire l'acqua dalla lancia;
  • quando l'acqua viene erogata procedere con la pulizia effettuando dei movimenti circolari.

Dove comprare l'idropulitrice?

Potete trovare idropulitrici, professionali e non, nei negozi di giardinaggio e di elettrodomestici. La scelta, però, è di solito limitata, quindi non possiamo assicurarvi che troverete tutti i modelli che vi abbiamo consigliato.

Se volete trovare un buon assortimento e, soprattutto, se volete risparmiare, vi suggeriamo di acquistare online, in particolare su Amazon, dove ci sono tantissime idropulitrici di ogni tipo, spesso a prezzo scontato

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Offerte Estate: fino al 55% di sconto su climatizzatori, ventilatori e raffrescatori
Offerte Estate: fino al 55% di sconto su climatizzatori, ventilatori e raffrescatori
I migliori illuminanti corpo per far risplendere l'abbronzatura in estate
I migliori illuminanti corpo per far risplendere l'abbronzatura in estate
Saldi estivi eBay: fino al 70% di sconto su t-shirt, sneakers e costumi da mettere in valigia
Saldi estivi eBay: fino al 70% di sconto su t-shirt, sneakers e costumi da mettere in valigia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni