5.521 CONDIVISIONI
18 Novembre 2022
12:32

Il mistero delle pecore che camminano in cerchio da 12 giorni: nessuno riesce a capire il motivo

Un video diventato virale documenta l’inspiegabile comportamento di un gregge nella città di Baotou, in Mongolia, dove centinaia di ovini si muovono ininterrottamente in senso orario.
A cura di Valeria Aiello
5.521 CONDIVISIONI
Il gregge di pecore che cammina in cerchio da 12 giorni consecutivi / People’s Daily, Cina
Il gregge di pecore che cammina in cerchio da 12 giorni consecutivi / People’s Daily, Cina

Sta facendo discutere un video girato nella città di Baotou, in Mongolia, le cui immagini documentano l’inspiegabile comportamento di un gregge di pecore che si muove ininterrottamente in cerchio da dodici giorni.

Nessuno riesce a capire cosa stia spingendo centinaia di ovini a rincorrersi in senso orario, a partire dalla proprietaria del gregge, che ai media locali ha spiegato che l’incomprensibile fenomeno è inizialmente partito da poche pecore, che hanno iniziato a rincorrersi seguendo una schema circolare nel recinto, per poi estendersi al resto del gregge. Le immagini, rilanciate dalla cinese People's Daily, mostrano un gregge apparentemente sano, nonostante il curioso comportamento si stia perpetuando dall’inizio di novembre.

La proprietaria del gregge, stupita da quanto sta accadendo, ha anche spiegato che dei 34 ovili della sua fattoria, solo il gregge dell’ovile numero 13 ha assunto questo misterioso comportamento.

Alcuni esperti suggeriscono che possa trattarsi di un segno di stress oppure di un comportamento dovuto a qualche infezione, come ad esempio la listeriosi, che può infiammare parte del cervello e fare in modo che gli animali si comportino in modo strano. Tuttavia, non sono ancora giunti ad una conclusione su cosa stia realmente inducendo le pecore a girare in tondo.

5.521 CONDIVISIONI
In Italia 16 milioni di galline ovaiole in gabbia, tra morte e sofferenza: la nuova inchiesta LAV
In Italia 16 milioni di galline ovaiole in gabbia, tra morte e sofferenza: la nuova inchiesta LAV
Perché le grotte di ghiaccio arcobaleno sono meravigliose ma mortali
Perché le grotte di ghiaccio arcobaleno sono meravigliose ma mortali
Più di 200 balene spiaggiate in Tasmania, la metà potrebbe essere ancora viva
Più di 200 balene spiaggiate in Tasmania, la metà potrebbe essere ancora viva
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni