111 CONDIVISIONI
Covid 19
1 Dicembre 2021
18:29

USA, morto di Covid telepredicatore No Vax: invitava a pregare contro la pandemia

Marcus Lamb, volto celebre tra i No Vax americani, è morto all’età di 64 anni alcune settimane dopo aver contratto il Covid.
A cura di Davide Falcioni
111 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Marcus Lamb, volto celebre tra i No Vax americani, è morto all'età di 64 anni alcune settimane dopo aver contratto il virus: l'uomo, co-fondatore e amministratore delegato della tv conservatrice Daystar, si era distinto in questo anno e mezzo per le sue appassionate prediche contro la campagna d'immunizzazione. L'emittente televisiva da lui coordinata ha dedicato ore di trasmissioni ad attivisti e gruppi anti-lockdown e anti-vaccinazione.

Il network è stato fondato da Lamb, originario del Texas, nel 1997 e pochi mesi dopo l'inizio della pandemia è diventato uno dei punti di riferimento dei complottisti statunitensi. La rete, martedì, ha comunicato attraverso un tweet, la scomparsa del telepredicatore: "È con il cuore pesante che annunciamo che Marcus Lamb, presidente e fondatore di Daystar Television Network, è tornato a casa per stare con il Signore questa mattina". E poi: "La famiglia chiede che la loro privacy sia rispettata mentre piangono questa difficile perdita. Per favore, continuate a pregare". Il figlio di Lamb, Jonathan, ha sostituito suo padre in una trasmissione della rete, il 23 novembre, implorando gli ascoltatori di pregare per la guarigione di suo padre dal Covid-19. Jonathan aveva in precedenza descritto l’infezione di suo padre come "un attacco spirituale del nemico" spiegando: "Per quanto i miei genitori abbiano informato tutti su ciò che sta accadendo riguardo la pandemia e sui modi per trattare Covid, non c’è dubbio che il nemico non ne sia felice". Joni Lamb, la moglie, durante la malattia del marito, rivolgendosi ai telespettatori aveva chiesto: "Pregate specificamente per i suoi polmoni per eliminare la polmonite da Covid e pregate affinché il suo livello di ossigeno continui a essere forte e salga per poterlo riportare a casa". Nessun invito, però, a vaccinarsi.

111 CONDIVISIONI
29674 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni