337 CONDIVISIONI
Tensione Taiwan-Cina, ultime news
28 Luglio 2022
21:16

La Cina avverte gli Usa su Taiwan: “Chi gioca col fuoco si brucia”

La Cina avverte gli Stati Uniti che “chi gioca con il fuoco si brucia” e ribadisce che non ammetterà interferenze su Taiwan. Joe Biden e Xi Jinping hanno avuto oggi una conversazione telefonica lunga oltre due ore.
A cura di Susanna Picone
337 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tensione Taiwan-Cina, ultime news

La Cina avverte: su Taiwan gli Stati Uniti "non giochino con il fuoco". Questo è quanto il presidente Xi Jinping ha detto al presidente americano Joe Biden, secondo quanto si legge nel comunicato diffuso dal ministero degli Esteri di Pechino dopo la telefonata di oggi tra i due leader. Nel comunicato della Cina si legge che la posizione del governo e del popolo cinese sulla questione di Taiwan “è coerente ed è la ferma volontà degli oltre 1,4 miliardi di cinesi di salvaguardare la sovranità nazionale e l'integrità territoriale della Cina”. L'opinione pubblica – continuano – non può essere sfidata. “Coloro che giocano con il fuoco ne moriranno”, è l’avvertimento agli Usa.

Le tensioni sull'isola hanno occupato gran parte del colloquio telefonico durato oltre due ore tra Xi Jinping e Joe Biden, a pochi giorni dalla prevista visita a Taiwan della speaker della Camera dei Rappresentanti Usa, Nancy Pelosi. La missione, che ancora non è stata confermata, costituirebbe la visita a Taiwan del funzionario Usa di più alto livello degli ultimi 25 anni e ha già irritato Pechino, che sta mandando messaggi agli Stati Uniti della propria insofferenza. Pechino non lascerà mai spazio "in nessuna forma" alle "forze dell'indipendenza di Taiwan", come la Cina definisce le autorità dell'isola, e richiama gli Usa al rispetto del principio dell'unica Cina.

Biden ha ribadito che la politica degli Stati Uniti verso l'isola "non è cambiata", ma anche che gli Usa "si oppongono con forza ai tentativi unilaterali di cambiare lo status quo o di minare la pace e la stabilità nello Stretto di Taiwan", in quello che appare un riferimento implicito all'aumento dell’aggressività di Pechino per le pressioni di tipo economico, diplomatico e militare sull’isola. Secondo l'emittente televisiva statale China Central Television, nel loro colloquio Xi e Biden "si sono scambiati opinioni sulla crisi ucraina”. La Cina non ha mai condannato l'invasione dell'Ucraina da parte delle forze di Vladimir Putin.

337 CONDIVISIONI
20 contenuti su questa storia
Taiwan, la Cina termina le esercitazioni militari:
Taiwan, la Cina termina le esercitazioni militari: "Riunificazione anche con l'uso della forza"
Continuano esercitazioni militari cinesi attorno a Taiwan.
Continuano esercitazioni militari cinesi attorno a Taiwan. "Avvertimento necessario per Taipei e Usa"
Perché rischiamo davvero una guerra tra Cina e Taiwan
Perché rischiamo davvero una guerra tra Cina e Taiwan
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni