158 CONDIVISIONI
L'omicidio di Alice Neri a Modena
19 Novembre 2022
09:04

Modena, trovato cadavere carbonizzato nel portabagagli di un’auto

Un cadavere carbonizzato è stato rinvenuto nella serata di ieri all’interno del portabagagli di un’auto bruciata nei pressi di Modena. Secondo gli inquirenti, potrebbe trattarsi di una donna scomparsa.
A cura di Gabriella Mazzeo
158 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
L'omicidio di Alice Neri a Modena

Un cadavere è stato trovato ieri sera dentro un'auto bruciata a Concordia sulla Secchia (Modena). Secondo quanto reso noto finora, il corpo senza vita è stato ritrovato all'interno di un portabagagli e deve essere ancora identificato. I rilievi effettuati finora hanno evidenziato che l'auto carbonizzata, un'utilitaria, appartiene a una giovane donna residente in provincia. Il marito aveva denunciato la sua scomparsa due giorni fa e le indagini sono ancora in corso da parte dei carabinieri della Compagnia di Carpi.

Sul luogo del rinnovamento sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno assistito gli agenti in tutti i rilievi del caso. Al momento le forze dell'ordine stanno vagliando tutte le ipotesi, dall'omicidio al suicidio.

La dinamica dei fatti è ancora tutta da ricostruire: il ritrovamento è avvenuto nella serata di ieri, ma non è chiaro se le forze dell'ordine siano intervenute dopo aver ricevuto una segnalazione da qualche testimone. L'identità del cadavere rinvenuto all'interno dell'utilitaria sarà accertato nelle prossime ore grazie alle verifiche autoptiche.

Per il momento, gli agenti intervenuti sul posto sono alle prese con i rilievi del caso sull'auto incendiata. Nelle prime fasi delle indagini non si esclude alcuna pista.

158 CONDIVISIONI
59 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni