169 CONDIVISIONI
Andreea Rabciuc scomparsa a Jesi (Ancona)
4 Maggio 2022
22:30

Andreea Rabciuc, il compagno della madre: “Ha conosciuto le persone sbagliate e si è rovinata la vita”

“Andreea aveva studiato, lavorava, aveva una vita come tante ragazze della sua età. Poi ha conosciuto delle persone sbagliate e si è rovinata la vita”, a parlare è il compagno della mamma della 27enne scomparsa dal Jesi lo scorso 12 marzo e di cui non si hanno più notizie.
A cura di Chiara Ammendola
169 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Andreea Rabciuc scomparsa a Jesi (Ancona)

“Ho sentito molte cose non vere dette in tv, Andreea aveva studiato, lavorava, aveva una vita come tante ragazze della sua età. Poi ha conosciuto determinate persone, sbagliate, e si è rovinata la vita: è successo quello che è successo. Ma quello che vedo in tv per me è solo teatro”, a parlare è il compagno della madre di Andreea Rabciuc, la ragazza di 27 anni scomparsa da Jesi la mattina del 12 marzo scorso dopo una serata trascorsa con due amici e il fidanzato Simone Gresti. Quest'ultimo, indagato per sequestro di persona, è indirettamente una delle persone alle quali fa riferimento proprio il compagno della madre della 27enne. L'uomo, intervistato dai giornalisti di "Chi l'ha visto?" in onda su Rai Tre, ha puntato il dito proprio contro le amicizie della giovane di origine romena di cui non si hanno più notizie da quasi due mesi.

La madre: Nessuno di quegli uomini le voleva bene

“La madre di Andreea è una persona fragile: sta soffrendo molto in questo momento – ha proseguito il patrigno della 27enne ai microfoni del programma condotto da Federica Sciarelli – non abbiamo idea di dove possa trovarsi ora Andreea, noi non l'abbiamo sentita da quando è scomparsa. E tutti i luoghi di cui hanno parlato questi presunti amici in cui potrebbe essersi nascosta… non sono veri. Non è ad Amsterdam. Tutto quello che dicono è tutto un teatro. Stiamo collaborando con i carabinieri che sono gli unici che possono trovarla”. E poi il riferimento alla storia di Andreea con Simone che era con lei la notte della scomparsa e che ha sempre raccontato della sua estraneità ai fatti: “La madre di Andreea non è mai stata d'accordo con la sua storia con Simone – ha continuato il compagno della mamma – e lei ogni tanto scappava da questo fidanzato… per motivi che poi dirò un giorno. Nessuno tra Simone o Daniele era adatto per noi: se sbagli amicizia ti rovini la vita”.

Il fidanzato Simone: È andata via per sua scelta quella mattina

Anche Simone ai microfoni di "Chi l'ha visto?" ha voluto raccontare la sua versione dei fatti di quella sera trascorsa in un casolare a consumare alcolici e probabilmente sostanze stupefacenti come ha fatto intendere anche in tv: “Andreea è andata via per sua scelta, nessuno l'ha trattenuta – spiega il 43enne di Jesi – mi sento in colpa perché avrei dovuto trattenerla anche quella volta, non potevo immaginare che sparisse per quasi due mesi senza lasciare traccia". Il fidanzato di Andreea insiste dunque nel dire che non c'entra nulla con la scomparsa della 27enne e sottolinea che i due avevano pensato a un futuro insieme.

169 CONDIVISIONI
Scomparsa Andreea Rabciuc, il fidanzato indagato Simone si difende: “Non ho nulla da nascondere”
Scomparsa Andreea Rabciuc, il fidanzato indagato Simone si difende: “Non ho nulla da nascondere”
Scomparsa Andreea Rabciuc, tracce di sangue nell'auto del fidanzato: “È normale: siamo una coppia”
Scomparsa Andreea Rabciuc, tracce di sangue nell'auto del fidanzato: “È normale: siamo una coppia”
La scomparsa di Andreea Rabciuc resta un mistero, sopralluogo alla roulotte: “Nuovi elementi”
La scomparsa di Andreea Rabciuc resta un mistero, sopralluogo alla roulotte: “Nuovi elementi”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni