18:49

Tutta la classifica ranking mondiale di rugby: l’Italia è nella top ten

L'Italia sgomita e combatte come da foto che rappresenta Quintin Geldenhuys contro l'Australia. E alla fine ce la fa: sale di una posizione nel ranking mondiale ed è decima.

Tutta la classifica ranking mondiale di rugby: l'Italia è nella top ten.

Dopo i test match di questo mese, la nazionale italiana di rugby fa un passo avanti nella classifica mondiale. Si tratta di un salto in avanti che, pur non determinando modifiche particolari in ottica di Inghilterra 2015, assume un significato simbolico importante. L’Italia, infatti, diventa la decima nazionale nel ranking mondiale, potendo potenzialmente partecipare a Inghilterra 2015, se verrà conservata la posizione, come una delle squadre nella top ten del rugby. Il 15 di Brunel soffia il posto alla Scozia, che invece scende di due posizioni andando ad occupare il dodicesimo posto. Insieme agli azzurri, infatti, sale la formazione di quel piccolo stato dell’Oceania che a Brescia aveva perso propriocontro l’Italrugby, il Tonga (28-23). La Scozia, invece, ha perso proprio l’ultimo test match in casa contro il Tonga (15-21).

Anche se dei tre test match disputati questo mese, l’Italia ne abbia vinto solo uno – appunto quello contro il Tonga – i successivi due vanno considerati come una storia a parte, dal momento che opponevano gli azzurri a due delle formazioni più forti al mondo: la Nuova Zelanda, attuale campione in carica, e l’Australia, terza nella classifica mondiale e contro cui i ragazzoni di Brunel hanno perso per un soffio (19-22). Ora l’Italia ha di fronte a sé l’Argentina, protagonista invece di un bel “capitombolo”, dato che la nazionale sudamericana è caduta dalla sesta alla nona posizione (sorpassata dal Samoa che prima dell’estate occupava la decima posizione e sembrava destinata al sorpasso dell’Italia).

Il ranking è un metro di giudizio fondamentale per stabilire le 4 teste di serie del mondiale, occupate allo stato attuale da Nuova Zelanda, Sud Africa, Australia e Francia. Questa la classifica tratta dal sito ufficiale dell’International Rugby Board (tra parentesi la posizione occupata nella precedente settimana):

1(1) NUOVA ZELANDA 92.91
2(2) SUD AFRICA 86.94
3(3) AUSTRALIA 86.31
4(4) FRANCIA 85.07
5(5) INGHILTERRA 81.07
6(7)  IRLANDA 80.22
7(8)  GALLES 78.95
8(9)  SAMOA 78.71
9(6)  ARGENTINA 78.71
10(11)  ITALIA 76.24
11(12)  TONGA 76.10
12(10)  SCOZIA 75.83
13(14)  FIJI 71.52
14(13)  CANADA 71.41
15(15) GIAPPONE 70.09
16(16) USA 68.32
17(17) GEORGIA 65.83
18(19)  SPAGNA 63.09
19(18)  ROMANIA 62.12
20(20) RUSSIA 61.49
21(21) PORTOGALLO 59.63
22(22) URUGUAY 59.37
23(23) BELGIO 59.17
24(24) NAMIBIA 58.45
25(25) CHL 57.02
26(26) POLONIA 56.91
27(27) COREA 56.72
28(28) HONG KONG 55.49
29(29) GERMANIA 54.52
30(30) ZIMBABWE 54.03
31(31) UCRAINA 53.80
32(32) MAROCCO 52.35
33(33) BRASILE 52.18
34(34) SVEZIA 51.91
35(35) KAZAKHSTAN 51.28
36(36) KENYA 50.28
37(37) PARAGUAY 50.06
38(38) PAESI BASSI 49.83
39(39) MOLDOVA 49.53
40(40) MALTA 48.87
41(41) UGANDA 48.76
42(42) MADAGASCAR 48.19
43(43) TUNISIA 48.18
44(44) LITUANIA 47.84
45(45) CROAZIA 47.76
46(46) COSTA D’AVORIO 47.67
47(47) REPUBBLICA CECA 47.66
48(48) SRI LANKA 47.60
49(49) SENEGAL 47.14
50(50) BERMUDA 46.78
51(51) PAPUA NUOVA GUINEA 46.55
52(52) SVIZZERA 46.16
53(53) ISRAELE 46.06
54(54) TRINIDAD & TOBAGO 44.68
55(55) ISOLE COOK 44.61
56(56) FILIPPINE 44.34
57(57) COLOMBIA 43.65
58(58) GUYANA 43.56
59(59) THAILANDIA 43.44
60(60) Taipei cinese 43.19
61(61) ANDORRA 42.15
62(62) VENEZUELA 41.83
63(63) MALAYSIA 41.37
64(64) CAYMAN 41.27
65(65) SINGAPORE 41.19
66(66) DANIMARCA 41.16
67(67) BARBADOS 41.01
68(68) INDIA 40.81
69(69) CINA 40.73
70(70) ISOLE SALOMON 40.70
71(71) ISOLE NIUE 40.45
72(72) LETTONIA 40.05
73(73) PERU 39.67
74(74) SERBIA 39.49
75(75) MESSICO 39.38
76(76) ZAMBIA 38.87
77(77) BOTSWANA 38.65
78(78) SLOVENIA 38.45
79(79) PAKISTAN 38.38
80(80) CAMERUN 38.33
81(81) BULGARIA 38.12
82(82) GIAMAICA 37.08
83(83) UNGHERIA 36.97
84(84) ST. Vincent & the Grenadines 36.84
85(85) TAHITI 36.25
86(86) AUSTRIA 36.20
87(87) GUAM 35.70
88(88) BAHAMAS 35.68
89(89) SWAZILAND 35.63
90(90) BOSNIA HERZEGOVINA 35.29
91(91) NIGERIA 35.29
92(92) MONACO 35.17
93(93) NORVEGIA 34.33
94(94) LUSSEMBURGO 34.25
95(95) VANUATU 33.45
96(96) FINLANDIA 26.29
commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE