1.849 CONDIVISIONI
ATP Finals Torino 2023: news sul torneo di tennis

Jannik Sinner batte pure Rune e vola in semifinale alle Finals da imbattuto, passa anche Djokovic

Jannik Sinner batte pure Holger Rune e si qualifica da imbattuto per le semifinali delle ATP Finals. Passa così anche Djokovic, fuori il danese.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
1.849 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
ATP Finals Torino 2023: news sul torneo di tennis

Jannik Sinner vince anche con Holger Rune. Un altro successo strepitoso per il tennista italiano che chiude il girone verde al primo posto con tre vittorie su tre. Il successo ottenuto sul filo con un indomito Rune, piegato con il punteggio di 6-2 5-7 6-4, permette anche a Novak Djokovic di qualificarsi per le semifinali. Sinner sabato sfiderà uno tra Medvedev, Alcaraz e Zverev.

L'inizio del match è devastante. Rune sa bene che passa solo vincendo, ma davanti a sé si trova un Sinner perfetto, pulitissimo che sfrutta qualche errore di troppo del danese che dopo 16 minuti è sotto 4-0. Doppio break a favore dell'azzurro, che si mette in velocità di crociera e chiude 6-2 il primo set.

Rune si prende il classico toilet break, prova a spezzare il ritmo a Sinner a cavallo dei due set. Il danese parte bene, nel terzo game si trova sul 40-40, esce da un potenziale pericolo e si sente rinfrancato, con un bolide da fondo conquista una palla break, ma Jannik non lo fa scappare, 2-2. Sinner pure ha una palla break, ma Rune la cancella, poco dopo chiede il Medical Time Out per farsi fasciare sotto il ginocchio.

Il livello di gioco si alza sempre più. Spettacolo puro, con colpi meravigliosi vinti da entrambi i giocatori. Due volée di Jannik sul 5-4 Rune sono da vedere e rivedere. Pure il danese mostra il suo tocco, chissà quanto c'è di Boris Becker. Nel dodicesimo game Sinner parte male, finisce 0-40, annulla due setpoint, ma con uno splendido pallonetto Rune gli toglie il servizio per la prima volta ed è 7-5. Un set pari. Partita in equilibrio e Djokovic che torna in bilico.

Sinner non sembra al top fisicamente, Jannik un paio di volte si tocca alla schiena e a determinate condizioni non riesce a essere sempre performante contro un Rune che invece è un martello e vuole le semifinali. Nel terzo game, che dura undici minuti, ci sono due palle break per l'italiano, annullate, e una polemica feroce di Rune, che protesta con il giudice di sedia chiede la video review e litiga pure con il pubblico. Il livello è sempre altissimo. Il servizio diventa fondamentale.

Nel nono game Sinner è straordinario, alla terza palla break con una volée favolosa strappa il servizio all'avversario. Poco dopo la partita finisce. 6-2 5-7 6-4. Sinner batte anche Rune, tre su tre nel girone e da primo vola in semifinale, con lui passa Djokovic.

1.849 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views