310 CONDIVISIONI
24 Aprile 2022
16:13

Terrore alla Liegi-Bastogne-Liegi: cadono in 60, Alaphilippe finisce in un fosso

La grande classica del ciclismo, la Liegi-Bastogne-Liegi, è stata contraddistinta da una maxi-caduta. Paura e apprensione per Julian Alaphilippe che è finito in un fosso, ed è stato trasportato in ospedale.
A cura di Marco Beltrami
310 CONDIVISIONI
La maxi–caduta alla Liegi Bastogne Liegi
La maxi–caduta alla Liegi Bastogne Liegi

La Liegi-Bastogne-Liegi è uno degli appuntamenti sportivi più tradizionali e attesi. L'edizione stagionale della grande classica del ciclismo nata nel 1892 è stata contraddistinta però da una terribile caduta che ha coinvolto tantissimi ciclisti. Un gruppo di corridori si è ritrovato per terra dopo una vera e propria carambola. Momenti di grande apprensione per le condizioni di molti dei protagonisti della gara, e in primis di uno dei grandi favoriti ovvero Julian Alaphilippe che è stato costretto a ritirarsi. Come sta il francese? È stato immediatamente trasportato in ospedale e il primo bollettino medico, conferma la preoccupazione iniziale.

Tanta paura dunque alla "Doyenne" che si svolge in Belgio nella regione della Vallonia. L'ultimo appuntamento della stagione ciclistica primaverile, è stato contraddistinto dunque dalle cadute, in primis quella che ha coinvolto un terzo degli atleti partecipanti circa 60. Tutto si è verificato a circa 61 chilometri dal traguardo, poco prima di uno dei punti più difficili del percorso ovvero, il Col du Rosier. In un tratto in discesa, su una strada stretta, ecco l'effetto domino con una terribile caduta di gruppo. La distanza ravvicinata tra i ciclisti si è rivelata "fatale" per molti di questi, che sono finiti a terra. Purtroppo alcuni di loro hanno avuto la peggio, finendo fuori strada.

Tra questi anche il campione francese Julian Alaphilippe. Il francese grande favorito della gara dopo l'assenza del campione in carica Tadej Pogacar, purtroppo ha avuto la peggio nella caduta. Il classe 1992 campione del mondo su strada nel 2020 e nel 2021 che ha sfiorato il successo alla Liegi-Bastogne-Liegi in due occasioni, è finito nel fossato adiacente alla strada. Probabilmente Alaphilippe, ha sbattuto anche contro un massiccio albero. Le immagini lo hanno mostrato immobile nel fosso, ancora sotto shock per le conseguenze del colpo ricevuto. Bellissimo gesto del connazionale Bardet, vincitore del Giro delle Alpi, che non ci ha pensato su due volte a lasciare la sua bicicletta per prestare soccorso al povero Alaphilippe.

Le condizioni di quest'ultimo sono sembrate subito preoccupanti. Il ciclista della Quick-Step AlphaVinyl è stato immediatamente trasportato in ospedale, fortunatamente cosciente e capace di muovere le gambe. Il primo bollettino medico, divulgato poi dalla sua squadra ha confermato i timori, sottolineando la gravità dell'infortunio: due costole fratturate, polmone perforato con problemi di respirazione, pneumotorace, e anche danni alla scapola. Si prospetta un lungo stop per il francese che resterà sotto osservazione.

310 CONDIVISIONI
Infiltrati nei team per stanare il doping, l'ultima frontiera dei ciclismo:
Infiltrati nei team per stanare il doping, l'ultima frontiera dei ciclismo: "Devono avere paura"
Bonifazio vince la volata, un bambino sbuca dal nulla davanti a lui: tragedia sfiorata
Bonifazio vince la volata, un bambino sbuca dal nulla davanti a lui: tragedia sfiorata
Arrivo mai visto nel ciclismo, Pogacar si gioca la vittoria alla morra cinese... e perde!
Arrivo mai visto nel ciclismo, Pogacar si gioca la vittoria alla morra cinese... e perde!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni