1.110 CONDIVISIONI
15 Giugno 2022
16:24

Cristiano Ronaldo ha comprato la casa in cui vivrà dopo il ritiro: budget sforato di 5 milioni

Cristiano Ronaldo si è reso protagonista di un ennesimo acquisto eccezionale, scegliendo la casa dove vivrà dopo il ritiro. Dopo l’acquisto però ecco un inconveniente.
A cura di Marco Beltrami
1.110 CONDIVISIONI

L'ipotesi di un ritiro attualmente non fa parte dei piani di Cristiano Ronaldo per l'immediato futuro. La volontà del campione portoghese 37enne è quella di continuare a giocare e provare nella prossima stagione a dire ancora la sua al Manchester United. Il dato anagrafico però non può non essere tenuto in considerazione dall'ex Real e Juventus che inevitabilmente deve pensare anche al dopo, a quello che sarà quando appenderà gli scarpini al chiodo. Proprio per questo, CR7 ha già un'idea precisa sul dove trascorrere il secondo tempo della sua vita, quello lontano dai campi di calcio o quantomeno dal calcio giocato.

Cristiano Ronaldo che possiede case, proprietà di lusso, strutture e alberghi, ha deciso di fare un ulteriore investimento. L'attaccante del Manchester United ha acquistato infatti un grande appezzamento di terreno a Quinta da Marinha, Cascais, ovvero sulla costa occidentale del suo amatissimo Portogallo. Si tratta di una delle zone più prestigiose e costose del territorio lusitano e non a caso viene definita per questo la "Riviera Portoghese". L'intenzione del 37enne è quella di costruire su questo terreno la residenza in cui si stabilirà definitivamente con tutta la sua famiglia, ovvero l'inseparabile Georgina i cinque figli, e con la possibilità di ospitare anche Mamma Dolores, e i suoi fratelli.

Il progetto della nuova casa di Ronaldo (foto Property Connect)
Il progetto della nuova casa di Ronaldo (foto Property Connect)

Anche Ronaldo ha dovuto fare i conti con un "incidente di percorso" legato all'aumento del costo dei materiali. Infatti la stella lusitana che inizialmente aveva pianificato investimenti da 10 milioni di sterline (ovvero circa 12 milioni di euro) per la costruzione della casa dotata di tutti i comfort, ora sarà costretta a rivedere i suoi piani. Secondo le indiscrezioni del The Sun, per la residenza adesso sarà necessario spendere quasi il doppio, ovvero 17 milioni di sterline. Una fonte ha dichiarato al tabloid inglese: "Ha cercato la perfezione durante tutta la sua carriera calcistica e vuole lo stesso anche fuori dal campo. Vuole che tutto sia giusto per lui e la sua famiglia. Il budget iniziale era di circa 10 milioni di sterline, ma ora sono 17 milioni di sterline. Tutti sanno che sono saliti alle stelle. È un problema che non riguarda solo il Portogallo".

Spese pazze dunque per quella che sarà l'ultima proprietà aggiunta alla sua eccezionale collezione e che dovrebbe essere ultimata per la fine del prossimo anno. Questa diventerà la residenza principale e "fissa" di Ronaldo e famiglia, che comunque avrà a disposizione altre case di lusso. La prima è quella di Lisbona, che nel 2020 si rivelò l'appartamento più costoso mai venduto nella capitale portoghese (6.5 milioni di sterline). Una casa all'avanguardia in Avenida da Liberdade con una palestra e un piscina interna.

CR7 possiede poi anche un condominio di sette piani a Funchal, Madeira, dove vivono sua madre Dolores, 66 anni, e il fratello Hugo dopo averlo acquistato due anni fa. Al suo attivo anche una villa di lusso a Torino dove ha vissuto ai tempi della sua esperienza alla Juventus, oltre a una villa da 4,8 milioni di sterline in una tenuta fortificata recintata chiamata La Finca vicino a Madrid. Insomma, per Ronaldo e i suoi cari c'è solo l'imbarazzo della scelta.

1.110 CONDIVISIONI
Cristiano Ronaldo è costretto a far fuori una squadra:
Cristiano Ronaldo è costretto a far fuori una squadra: "Fake". Circolava una foto scomoda
Lo strano mercato in cui nessuno vuole Cristiano Ronaldo (che è sparito nel nulla)
Lo strano mercato in cui nessuno vuole Cristiano Ronaldo (che è sparito nel nulla)
Cristiano Ronaldo all'Atletico a una sola condizione, ma c'è un altro ostacolo:
Cristiano Ronaldo all'Atletico a una sola condizione, ma c'è un altro ostacolo: "Lui sarà con noi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni