88 CONDIVISIONI
Viva Rai2!

Viva Rai2, Fiorello: “La figlia di Totti e Noemi Bocchi? Si chiamerà Ripicca!”

Non poteva mancare una sonora battuta di Fiorello su uno degli argomenti più chiacchierati di questi giorni, ovvero il docufilm di Ilary Blasi in cui racconta la fine della storia con Totti. A questo si aggiunge l’indiscrezione che l’ex Capitano della Roma e Noemi Bocchi stiano pensando ad avere un figlio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Ilaria Costabile
88 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Viva Rai2!

L'appuntamento mattutino con Fiorello è ormai garanzia di buonumore e il mattatore siciliano non esita a fare satira su tutto ciò che accade e che ha a che fare con il mondo dello spettacolo, ma non solo. Tra gli argomenti di cui si è maggiormente parlato in questi giorni c'è stato, senza dubbio, il docufilm di Ilary Blasi, Unica, arrivato su Netflix e anche qui non sono mancati i commenti.

La battuta di Fiorello

Il racconto dettagliato di Ilary Blasi sulla fine della sua storia ventennale con Francesco Totti è stato chiacchieratissimo, perché la conduttrice ha rivelato per la prima volta quella che è la sua versione dei fatti e dalla quale emerge un racconto piuttosto preciso di come si è arrivati alla separazione della coppia più amata e famosa di Roma. Intanto, tra le varie notizie estrapolate dal docufilm, tra cui quella del caffè con un misterioso ragazzo dalla "vita particolare", emergono indiscrezioni circa un desiderio da parte dell'ex Capitano della Roma e della sua compagna Noemi Bocchi di allargare la famiglia. Fiorello non poteva farsi sfuggire un'occasione così ghiotta e infatti esordisce dicendo: "Lui e Noemi Bocchi vogliono un figlio insieme. Dovesse nascere femmina sapete come la chiameranno? Ripicca! Le amiche la chiamerebbero Ripy…".

La reazione di Totti al docufilm

Al momento, quindi, si tratterebbero di semplici indiscrezioni che, però, si stanno facendo strada già da qualche settimana e che vedrebbero la coppia pronta a costruire una nuova famiglia. Nel frattempo, però, Unica è entrato nella top dieci di Netflix, il che significa che il racconto di Ilary Blasi è stato visto da un numero considerevole di persone. Dopo l'uscita del docufilm, lo scorso 24 novembre, Francesco Totti si è mostrato piuttosto disinteressato e ha dichiarato: "Faccia e dica ciò che vuole". L'ex campione, quindi, non ha intenzione di alimentare questo racconto e, anzi, sembra volerne prendere le distanze il più possibile, palesando un visibile distacco.

88 CONDIVISIONI
36 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views