1.110 CONDIVISIONI
Uomini e Donne 2023/2024

Tina Cipollari conferma il suo ritorno a Uomini e Donne: “Sarò ancor più pungente degli anni scorsi”

A Tina Cipollari non sarebbe arrivato alcun richiamo da parte di Piersilvio Berlusconi per la prossima edizione di Uomini e Donne. “Volevo rassicurare tutti coloro che parlano di licenziamenti o di rimproveri mai avvenuti”, spiega via social. “Purtroppo per loro anche quest’anno mi troveranno seduta al mio solito posto”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Giulia Turco
1.110 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Uomini e Donne 2023/2024

Tina Cipollari risponde per le rime a chi pensa sia a rischio il tuo ritorno a Uomini e Donne per la prossima stagione. Dopo la netta inversione di marcia dell’ad Mediaset che ha imposto una linea editoriale più sobria per tutti i programmi della rete, c’è chi ha automaticamente pensato che l’opinionista del dating show sarebbe stata rimpiazzata.

Tina Cipollari conferma la sua presenza a Uomini e Donne

Secondo recenti indiscrezioni, per la precisione, Cipollari avrebbe ricevuto un ultimatum dall’azienda: basta trash o addio alla poltrona da opinionista a Uomini e Donne. Secondo la diretta interessata però, non sarebbe arrivato alcun richiamo da parte di Piersilvio Berlusconi né altri vertici dell’azienda. “Volevo rassicurare e rispondere a tutte quelle persone che si riempiono la bocca e hanno scritto di me mai accadute, di licenziamenti o di rimproveri mai avvenuti”, spiega lei via social. “Purtroppo per loro anche quest’anno mi troveranno seduta al mio solito posto”, fa sapere. Non avrebbe nemmeno intenzione di moderare i toni, aggiunge. “Vi dirò di più, talmente che mi hanno esasperata a leggere tutte queste fake news che sarò più carica e pungente delle edizioni passate”, conclude. “Guai a chi parla, specialmente a sproposito! Buona estate a tutti e un caro saluto a Piersilvio!”. 

Immagine

La replica a Giorgio Manetti

L’ex cavaliere di Uomini e Donne Giorgio Manetti di recente ha rilasciato un’intervista in cui ha definito Tina Cipollari “una bulla”, accusandola di aver portato il programma di Maria de Filippi ad un livello di trash irrimediabile. Ha mangiato la ricotta davanti a quel poveraccio di Elio che era allergico. Un comportamento maleducato ma anche da bulla. Si era già passato il limite nelle scorse edizioni, ma l’ultima è stata davvero triviale”. Immancabilmente, Tina ha voluto dire la sua con un commento via social: “La cosa che non sopporto di più è la non riconoscenza e quello che posso apprezzare di certe dichiarazioni è giusto il coraggio…”, ha detto sorvolando le parole dell’ex cavaliere.

1.110 CONDIVISIONI
123 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni