47 CONDIVISIONI
Tale e Quale Show 2023

Chi è Scialpi, carriera e vita privata del concorrente di Tale e Quale Show 2023

Scialpi è uno dei concorrenti di Tale e Quale Show 2023. Cantante di grande successo negli anni ’80, vinse un Festivalbar prima che la sua popolarità affievolisse. Dopo l’addio al marito Roberto, il cantante è legato al banchiere Leo.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
47 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tale e Quale Show 2023

Scialpi, cantante molto noto negli anni ’80, si prepara a debuttare a Tale e Quale Show. Farà parte del cast del programma condotto da Carlo Conti su Rai1. Giovanni Scialpi, che utilizza anche lo pseudonimo Scialpy, deve la sua popolarità alla musica. Ed è proprio la musica che gli ha consentito di essere scelto tra i protagonisti del talent show. Vincitore di un Festivalbar nel 1988, la sua popolarità si è gradualmente affievolita. La trasmissione, in questo senso, potrebbe essergli di supporto. Dopo l’addio al marito Roberto, l’artista risulta legato al banchiere Leo.

La carriera di Scialpi: il successo degli anni '80 e l'esperienza a Sanremo

Nato a Parma nel 1962, Giovanni Scialpi fu scoperto dal produttore Franco Migliacci che decise di produrlo. Esordisce nel 1983 con il brano Rocking Rolling che vince il Festivalbar consentendogli di diventare un idolo per i giovanissimi. Dopo avere pubblicato qualche disco, nel 1986 partecipa al Festival di Sanremo con il brano No East No West che si ferma al 16esimo posto, pur risultando un successo di vendite. Torna a Sanremo l’anno successivo ma senza ottenere il successo sperato. Nel 1988, però, vince di nuovo il Festivalbar con la canzone Pregherei. Negli anni Novanta comincia a lavorare anche per la televisione con la trasmissione Ricomincio da due insieme a Sabrina Salerno e Raffaella Carrà. Pubblica un altro album e torna a Sanremo ma viene eliminato nel corso della prima serata. Nel 1994 cambia etichetta e debutta a teatro ma la sua carriera musicale si ferma. Tornerà a pubblicare un nuovo disco solo nel 2001, dopo 6 anni dall’ultimo album. Seguono anni in cui l’artista lancia diversi progetti discografici, semnza mai ottenere il successo degli esordi. Nel 2020 annuncia il suo “ritiro dalle scene” scagliandosi contro il sistema discografico italiano, salvo poi smentire quel proposito a pochi mesi dall’annuncio. Nel 2021 annuncia pubblicamente di vivere in condizioni di estrema indigenza.

Più recentemente, dopo l’ultimo Festival di Sanremo, commenta così il bacio di Fedez e Rosa Chemical sul palco: “Si pesca sempre più in basso, tra poco si caleranno i pantaloni. Nel 2015 ho partecipato a Pechino Express con Roberto Blasi, allora mio marito. Quando vincevamo una prova, lo baciavo sulla fronte. Mi arrivarono i complimenti anche da destra, perché non ostentavo. Oggi per farsi notare basta qualche tatuaggio e la lingua in bocca, contenti loro, io penso alla musica, all’arte”. Di Blanco che aveva distrutto la scenografia sul palco dice invece: “I giovani non conoscono le regole dello spettacolo, Blanco ha fatto casino e basta. Doveva fermare la base, uscire e poi rientrare. Ci fosse stato Pippo Baudo invece di Amadeus, gli avrebbe detto: ‘Vieni qui e chiedi scusa’”.

Scialpi con l'amico Tiziano Ferro
Scialpi con l'amico Tiziano Ferro

La vita privata di Scialpi: la separazione dall'ex marito e il fidanzato Leo

Dopo avere vissuto un lungo matrimonio con una donna, Scialpi sposa Roberto Blasi dal quale si separa nel 2017. “Ci siamo lasciati dopo una litigata cominciata in modo banale e finita malissimo. Posso dire che ero innamorato e che non conoscevo davvero Roberto. Siamo stati insieme sei anni e l'amore fino a un certo punto basta a se stesso, ma lui in sei anni non ha mai detto ‘grazie’ e non mi ha mai chiesto ‘scusa’. E ora se n'è andato senza dirmi che andava via. Perché stava con me? Questo me lo chiedo anch'io, magari per avere visibilità… Lo sa che lui senza dirmi niente ha accettato di fare un duetto con un'altra cantante? E poi ha fatto un'intervista da solo per un giornale senza dirmi nulla?”, dichiarò al settimanale Chi parlando di quel legame durato due anni. Nel 2018 conosce il banchiere americano Leo del quale si innamora, ricambiato. “Leo è un uomo maturo, è una persona alla quale ho dato fiducia così come l’avevo data, in passato, a Roberto. Ma rispetto a lui, Leo mi assomiglia di più”, raccontò in un’intervista a Spy.

Il dolore per la perdita dei suoi genitori

Scialpi con la madre
Scialpi con la madre

Scialpi ha sempre parlato apertamente del profondo legame con i suoi genitori, i suoi primi fan. Nel 2022, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, si commosse parlando della madre: “Un giorno l'ho trovata nuda e in una situazione disagiata che urlava. L'ho vestita e l'ho portata a fare un giro. Siamo tornati a casa e lì l'ho vista per l'ultima volta, si è girata verso di me e mi ha detto ‘Giovanni perdonami’ e poi non l'ho più vista. Per me quel giorno è morta e poi è morta fisicamente tre anni dopo. Spesso riesco a ricordarla con il sorriso. Il giorno in cui ci rivedremo in qualche forma o energia sarò la persona più felice dell'universo”. Il padre, invece, è scomparso nel 2004. La notizia gli fu comunicata mentre partecipava al reality Music Farm.

47 CONDIVISIONI
33 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views