video suggerito
video suggerito

Demi Moore: “Avevo un supervisore a tempo pieno che si assicurava rimanessi sobria”

Demi Moore confessa di essere stata affiancata da un “supervisore” che – 24 ore su 24, 7 giorni su 7 durante le riprese di St. Elmo’s Fire – controllasse che rimanesse sobria.
A cura di Eleonora Di Nonno
422 CONDIVISIONI
Immagine

Demi Moore, 61 anni, si confessa nel documentario BRATS di Andrew McCarthy. L'attrice parla dei suoi tentativi di rimanere sobria durante le riprese di St.Elmo's Fire e di come affrontò quel periodo della sua carriera. Il film racconta i retroscena del "Brat Pack", gruppo di giovani attori travolti da un successo straordinario negli anni '80. Nel cast ci sono star come Rob Lowe, Ally Sheedy, Emilio Estevez, Jon Cryer, Lea Thompson e Timothy Hutton.

Demi Moore durante le riprese di St.Elmo's Fire: "Ero terrorizzata dal fallire"

Il documentario BRATS, ispirato al romanzo Brat: An ’80s Story di Andrew McCarthy, racconta le storie degli attori che in quegli anni furono travolti da un successo incredibile. Nel film sono presenti interviste esclusive e tra le star coinvolte nel progetto c'è anche Demi Moore che parla di come ha vissuto quel periodo della sua carriera. L'attrice, che nel 1985 stava girando il film St.Elmo's Fire, confessa: "Ero terrorizzata dal fallire, di non essere all'altezza". Su di lei gravava il peso delle aspettative del regista Joel Schumacher che puntava molto su di lei: "Potevano trovare facilmente qualcun altro".

Demi Moore e la dipendenza dall'alcol

Durante le riprese di St. Elmo's Fire Demi Moore non stava attraversando un momento semplice, lottando con la dipendenza dall'alcol. "Pagarono un supervisore che stava con me 24 ore su 24 per assicurarsi che rimanessi sobria" rivela l'attrice nel documentario. Una confessione di cui McCarthy era completamente all'oscuro: "Non me ne ero mai accorto". L'attrice, poi, ricorda il momento in cui fu messa di fronte a una scelta difficile. Le fu chiesto, infatti, di decidere tra continuare con il suo percorso in una clinica riabilitativa o con le riprese del film: "Scelsi il film. A quei tempi non avevo alcuna stima di me stessa".

Emilio Estevez, Demi Moore e Ally Sheedy
Emilio Estevez, Demi Moore e Ally Sheedy
422 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views