video suggerito
video suggerito

Asia Argento: “Sobria da 3 anni, questa è la mia faccia di quasi cinquantenne finalmente serena”

Asia Argento ha una data molto importante fissata sul calendario ed è oggi, 9 giugno. È una data in cui festeggia se stessa e la seconda possibilità che si è data nella vita per rimanere sobria, lontana dall’alcol che, insieme alle droghe, l’aveva devastata: “Oggi compio 3 anni di sobrietà, questa è la mia faccia di quasi 50enne serena. Non cambierei il giorno più difficile e brutto da sobria con il giorno più bello in uso”.
A cura di Eleonora D'Amore
3.886 CONDIVISIONI
Immagine

Asia Argento ha una data molto importante fissata sul calendario ed è oggi, 9 giugno. È una data in cui festeggia se stessa e la seconda possibilità che si è data nella vita per rimanere sobria, lontana dall'alcol che, insieme alle droghe, l'aveva devastata. Con un post su Instagram ha voluto condividere la tappa dei 3 anni di sobrietà, ringraziando chi le è stata davvero vicino in tutto questo percorso di rinascita.

Oggi compio 3 anni di sobrietà. Questa data per me è più importante del mio compleanno: tre anni fa oggi iniziava il mio percorso di rinascita. Con l’aiuto dei fratelli e sorelle e del programma dei 12 passi ce la sto facendo, un giorno alla volta. E questo stile di vita, oltre ad essere bello, è molto più facile da seguire di quello che immaginavo. Non cambierei il giorno più difficile e brutto da sobria con il giorno più bello in uso. Il programma funziona, funziona davvero. Penso diverso, parlo diverso, sogno diverso da sobria. Questa è la mia faccia di quasi cinquantenne finalmente serena. Grazie alla mia sponsor amatissima e soprattutto grazie ai miei figli per avermi sostenuta ed amata allora come ora, che sto imparando a capire chi sono veramente. TO THINE OWN SELF BE TRUE (SII TE STESSO, ndr)

Immagine

La dedica al compagno morto suicida, Anthony Bourdain

Era già stata sobria dal 2013 al 2016, poi ha avuto una ricaduta durata cinque anni in cui, confessò di aver "toccato il fondo in tutti i sensi, ma soprattutto spiritualmente". Dopo la perdita della madre, Daria Nicolodi, l'ha aiutata il buddismo di Nichiren Daishonin. In più, il 9 giugno 2022, nel giorno del primo anniversario di sobrietà, raccontò di aver smesso di bere il giorno dopo il terzo anniversario della morte del suo compagno Anthony Bourdain, morto suicida nel 2018 e gli dedicò il risultato raggiunto: "Provo una gratitudine immensa, e ringrazio gli amici che percorrono con me la strada che porta verso la luce. Ho smesso di bere un giorno dopo il terzo anniversario della morte di Anthony. Dedico a lui il mio progresso, e prego per la sua pace".

3.886 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views